BUONISSIMO
Seguici

Sisma, il territorio rinasce con l'agricoltura

Sisma, il territorio rinasce con l'agricoltura

Di: ANSA

“L’agricoltura può fare da volano per la rinascita dei territori colpiti dal sisma” come il Maceratese dove, dal 5 al 7 ottobre all’Abbadia di Fiastra (Tolentino), si svolgerà la 7/a edizione di “Agricoltura in Festa”, festa di Copagri. Lo ha detto ad Ancona il presidente nazionale Franco Verrascina presentando l’evento: 50 aziende in vetrina, laboratori del gusto, degustazioni ma anche, il 5 ottobre al Castello della Rancia, un convegno su “Agricoltura 4.0 – Blockchain ed analisi isotopica – la nuova frontiera per la tracciabilità dei prodotti made in Italy”. Verrascina porterà a Tolentino il Consiglio nazionale Copagri per un “segnale di vicinanza alle popolazioni”. “Bisogna partire dal territorio che ha bisogno di rinascita – ha osservato Verrascina – Alle aziende impegnate in tutti i settori produttivi va data una risposta per la redditività”. “Bisogna evitare che i produttori riprendano a piangere”, ha chiosato ricordando le lacrime degli allevatori durante l’inaugurazione di una stalla a Visso. Durante la manifestazione si terrà l’11/a Mostra mercato prodotti agricoli e artigianali del Centro Italia. Il 6 ottobre è prevista una tavola rotonda al Castello della Rancia su “Agricoltura e turismo enogastronomico per la rinascita del territorio”, condotta dal vice direttore del Tg5 Giuseppe De Filippi, introdotta dal presidente Copagri Marche Giovanni Bernardini: vi parteciperanno anche Verrascina, la vice presidente della Regione Anna Casini e Alessio Cavicchi docente di Marketing Agroalimentare e Agribusiness dell’Università di Macerata (Rpt Macerata).

Le ricette del giorno