BUONISSIMO
Seguici

Suspiros

I suspiros sono dolcetti tipici della tradizione sarda, i classici biscottini di mandorle che si preparano a Natale nella cittadina di Ozieri. Oltre che con le mandorle, si fanno con zucchero, albumi, vanillina e succo di limone. Ricordano un po’ gli amaretti sardi, ma il gusto è radicalmente diverso.

Come fare i suspiros

Per preparare i deliziosi suspiros bisogna partire dagli albumi, da montare a neve con lo zucchero e gli altri ingredienti. Quindi l’impasto va deposto a pezzettini su una teglia rivestita con carta da forno e infarinata e cotto per una ventina di minuti. Ecco tutti i passaggi della ricetta illustrati nel dettaglio.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Suspiros
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: MALVASIA DOLCE
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: SARDEGNA
  • TEMPO: 30 min di preparazione20 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Albumi

    Montate i tre albumi a neve con un cucchiaino di succo di limone e un pizzico di sale

  2. Fotoricetta: Rotolo alla Nutella

    Aggiungete lo zucchero semolato, la vanillina, lo zucchero a velo vanigliato e le mandorle tritate, mescolando con cura dal basso verso l’alto per far sì che gli albumi non smontino

  3. La fotoricetta dei fagottini di formaggio e patate dolci

    Servendovi di un cucchiaio prendete un po’ di composto per volta e lasciatelo cadere a mucchietti -sufficientemente distanziati fra loro - sulla placca del forno opportunamente rivestita con carta forno e infarinata

  4. Suspiros

    Mettete la placca in forno e a 160° per 20 minuti fino a che non risultano gonfi e dorati in superficie. A cottura ultimata, toglieteli dal forno e lasciateli raffreddare a temperatura ambiente

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963