BUONISSIMO
Seguici

Crema per pandoro

Il tipico dolce di Verona è già di per sé buonissimo, ma se volessimo aggiungere ulteriore sapore con una crema per pandoro? Ce ne sono tante, ma per chi vuole il top c’è la crema diplomatica, un’unione tra crema pasticcera e crema chantilly, che si sposa meravigliosamente col tipico dolce natalizio.

Ma da dove deriva il nome di questa crema diplomatica? Il termine diploma deriva dal greco “doppio”, in riferimento appunto al mix di farciture cremose utilizzate per crearla, ovvero crema pasticcera e chantilly.

Chiamata anche crema chantilly all’italiana, è perfetta per farcire qualsiasi torta, che sia di pan di Spagna, a base di cioccolato o anche di frutta, grazie al suo gusto delicatissimo. Ottima per grandi dessert insomma, ma anche per riempire piccoli pasticcini, i cosiddetti “diplomatici a base di pasta sfoglia.

Potete montare la crema chantilly anche con un goccio di burro: fate attenzione però a non montarla troppo e rischiare quindi che prenda eccessivo sapore di burro.

Infine, se preferite preparare una quantità maggiore di crema, per tenerla in frigorifero o gustarla più in là, potete anche pensare di congelarla: non perderà il suo gusto, basta lasciarla in freezer per non più di un mese.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Crema per pandoro
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 6
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione7 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Spuma d’uovo

    Per la crema pasticcera mettete in una ciotola un tuorlo e un uovo intero con lo zucchero, lavorando il composto con una frusta fino a renderlo spumoso.

  2. Latte caldo

    Aggiungete il latte a filo (che avrete precedentemente scaldato in un pentolino con l'estratto di vaniglia) e la farina setacciata, mettendo poi sul fuoco per 7 minuti per addensare.

  3. Panna

    Coprite e fate raffreddare, nel frattempo per la chantilly montate la panna fresca con lo zucchero a velo.

  4. Crema diplomatica

    Unite le due creme amalgamando bene per evitare che si formino dei grumi e preparatevi a farcire il vostro pandoro come meglio desiderate.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963