BUONISSIMO
Seguici

Pasta alla busara

Il nome busara ha un significato sconosciuto, probabilmente indicava una pentola in coccio usata dai marinai per cuocere i pasti di bordo, ma una cosa è sicura: la pasta alla busara è veramente una squisitezza. Tipica della zona istriana come gli scampi alla busara, questa pasta include scampi, gamberi, pomodori e vino.

Come fare la pasta alla busara

La preparazione non è complicata e questo miscuglio di pasta e pesce cosnentirà di mettere in tavola un primo piatto davvero da grandi occasioni. Se i crostacei utilizzati saranno freschi esalteranno ancora di più una pietanza che lascerà pienamente soddisfatti. Prepariamo la pasta alla busara.

Pasta alla busara VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: PROSECCO DEL VENETO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione50 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Pasta 300 g
  • Pomodori 300 g
  • Gamberi 200 g
  • Scampi 200 g
  • Aglio 2 spicchi
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Olio extravergine d'oliva 3 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Vino bianco q.b.

Preparazione

  1. Scampo

    Dopo averli lavati sgusciate gli scampi e gamberi, riservandone qualcuno senza sgusciarli. Mettete un cucchiaio d'olio in una casseruola assieme alle teste dei crostacei e regolate il sale. Aggiungete 2 l d’acqua e fate cuocere per 40 minuti

  2. Spaghetti ai pomodorini

    Dopo aver lavato i pomodori metteteli per un minuto in acqua bollente non salata, poi scolateli e dopo averli sbucciati e dopo aver tolto i semi tagliate la polpa a cubetti

  3. Aglio

    In una padella fate soffriggere l’olio rimanente, l’aglio e il prezzemolo, poi aggiungete la polpa dei pomodori e cuocete per circa 10 minuti. Unite gli scampi e i gamberi, sia quelli sgusciati che quelli interi, e fate cuocere per pochi minuti sfumando con il vino bianco

  4. Pasta alla busara

    Dopo aver cotto gli spaghetti al dente uniteli alla padella con il sugo di scampi e gamberi e saltateli prima di servire caldi

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate