BUONISSIMO
Seguici

Risotto al vino rosso

Il risotto al vino rosso viene realizzato preparando un soffritto di cipolla, l’aglio e il timo, quindi aggiungendovi il vino ed  il brodo ed infine il riso fino a completa cottura. Ecco i passaggi per il risotto al vino rosso.

Risotto al vino rosso VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: BAROLO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 10 min di preparazione40 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Brodo di pollo 500 ml
  • Timo 1 rametto
  • Burro 100 g
  • Cipolla tritata 1
  • Aglio finemente tritato 1
  • Riso 225 g
  • Vino rosso 500 ml
  • Parmigiano 25 g

Preparazione

  1. Risotto al vino rosso

    Portate ad ebollizione il brodo di pollo e mantenetelo ad una temperatura costante. Staccate le foglie dal rametto di timo.

  2. Risotto al vino rosso

    Fate sciogliere il burro in una casseruola a fondo spesso e soffriggetevi cipolla ed aglio lasciandoli ammorbidire. Aggiungete il timo, poi versate il riso e diminuite al minimo il calore. Salate e mescolate per amalgamare bene.

  3. Risotto al vino rosso

    Aggiungete metà del vino rosso al riso, aumentando il calore. Continuate a mescolare fino a farlo assorbire completamente. Aggiungete metà del brodo e fatelo cuocere a fiamma forte mescolando costantemente. Quando il brodo sarà assorbito, versate il vino restante.

  4. Risotto al vino rosso

    Versate infine il brodo residuo e fate cuocere il riso al dente. Aggiungete altra acqua se necessario, ogni tipo di riso assorbe quantità differenti di liquido.

  5. risotto-vino-rosso

    Mescolate metà del parmigiano al risotto ed usate il resto per guarnire i piatti.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963