BUONISSIMO
Seguici

Tagliatelle al sugo di chiodini

Le tagliatelle al sugo di chiodini  si preparano pulendo con cura i funghi per immergerli in acqua bollente per pochi minuti mentre lesserete la pasta. Ecco i passaggi per le tagliatelle al sugo di chiodini.

Tagliatelle al sugo di chiodini VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: MEDIA
  • VINO: GRIGNOLINO DEL PIEMONTE
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione40 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Tagliatelle 400 g
  • Funghi chiodini 300 g
  • Prezzemolo 1 mazzetto
  • Aglio a spicchi 2
  • Olio di oliva extravergine q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Tagliatelle al sugo di chiodini
    Pulite accuratamente i funghi, lavateli e tagliate le teste più grosse a metà o in quattro. Immergetele poi i funghi in acqua in ebollizione per pochi minuti, affinché perdano il gusto amarognolo, quindi scolateli. Lessate la pasta.
  2. chiodini
    Mentre cuoce versate in un tegame un po' di olio di oliva e gli spicchi d'aglio schiacciati, ponete il recipiente sul fuoco e lasciate soffriggere per qualche minuto, unite i funghi, salateli, pepateli e fateli cuocere a fuoco non eccessivo.
  3. Tagliatelle al sugo di chiodini
    Mondate, lavate il prezzemolo e spezzettatelo con le mani. Scolate la pasta, versatela in una ciotola e conditela con il sugo e il prezzemolo, irrorate con un po' d'olio di oliva e servite.

Consigli

Per ottenere un risultato eccellente conviene miscelare varie qualità di funghi, l'aroma ne risulterà esaltante.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963