BUONISSIMO
Seguici

Fish and chips

Non toccate il fish and chips agli inglesi. Piatto nazionale britannico e’  un po’ come la nostra pizza.
Il primo negozio di Fish and chip apparve in UK intorno al 1860, e nel 1910, erano gia’ oltre 25,000  i negozi che supplivano alla richiesta.  Non e’ questa la sede per raccontare la lunga storia del Fish and Chips ma merita comunque un paio di righe.

Il piatto nazionale inglese divenne popolare cosi’ popolare che Charles Dickens, non solo menziona un “magazzino di pesce fritto” in Oliver Twist, ma lo consumava spesso in quello che ad oggi resta ancora uno dei Pub piu’ antichi di Londra il The Grapes a Canary Wharf.

Introdotto nel paese da immigrati ebrei spagnoli e portoghesi già nel 16 ° secolo. Preparavano il pesce fritto in modo simile al pescado frito, che viene ricoperto di farina e poi fritto nell’olio.  Il fish and chips britannico era originariamente servito in un involucro di vecchi giornali, ma questa pratica è cessata. Tuttavia si puo’ ancora consumare per strada come si dovrebbe, avvolto da carta comune.

 

 

 

CHE VOTO DAI?
5 Grazie per aver votato!
Fish and chips
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • SI ACCOMPAGNA CON: VERNACCIA DI ORISTANO DOC
  • DOSI: 4
  • NAZIONE: GRAN BRETAGNA
  • TEMPO: 30 min di preparazione30 min di riposo20 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Per la salsa tartara Per la pastella

Preparazione

  1. Fish and chips

    Mescolate la farina e un pizzico di sale in una ciotola, poi versate gradualmente la birra fredda e mescolate fino a ottenere una pastella densa, omogenea ma non troppo dura. Immergendovi il dito la pastella deve ricoprirlo completamente senza lasciare nessuna trasparenza. Fate riposare in frigo per 30 minuti.

  2. Fish and chips

    Lavate e pelate le patate. Tagliate le patate a fette di circa 2 cm di spessore  mettetele in uno scolapasta e risciacquatele con acqua fredda. Portate sul fuoco una pentola piena di acqua, e una volta ad ebollizione sbollentate le patate per 2 - 3 minuti dipende dalla grandezza. Scolatele e tenete da parte.

  3. White sauce tartar tartare with ingredients pickles, capers, dil

    Tritate finemente i capperi, i cetriolini, l'aneto e il prezzemolo. Poneteli in una ciotola capiente, versate la mayonese, e e un paio di gocce di limone. Mescolate fino a quando gli ingredienti non saranno amalgamati. Riporre in una ciotola da portata e tenere in frigo.

  4. Pisellini: calorie, benefici e controindicazioni

    In una pentola con abbondante acqua salata fate sbollentare i piselli. Freddateli in acqua e ghiaccio. Scolateli molto bene. In un frullatore mette i piselli, olio sale e pepe. e frullate per 2 secondi. I piselli devono risulare frullati ma in maniera grezza. Non deve essere una purea.

  5. Remains and drops of cake batter on a mixer

    Togliete la pastella dal frigo. Scaldate l'olio a 190 °C. e cominciate a friggere le patate precedentemente sbollentate. Nel frattempo, insaporite il pesce con un pizzico di sale e di pepe, mescolate la pastella sempre con le mani. Prendete il pesce dalla arte della coda, immergetelo nella pastella un pezzo alla volta.

  6. delicious crispy fish and chips, close-up

    Scolate le patate e trasferitele sul piatto di portata. Immergete i pezzi di merluzzo uno alla volta nell'olio accompagnandoli fino a farli immergere completamente. Friggete per 6-8 minuti fino a quando sarà diventato croccante e dorato, poi asciugatelo su carta da cucina. Adagiate il pesce fritto sopra le patate. In una ciotola versate la salsa tartara. A parte  mettete un cucchiaio di piselli pestati. Enjoy it.

Domande frequenti

Che tipo di pesce si usa per il fish and chips?

Solitamente per il fish and chips viene utilizzato il merluzzo che viene pastellato e fritto.

Cosa abbinare al fish and chips?

Consigliamo di abbinare delle salse come la maionese, la salsa al curry o una purea di piselli.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963