BUONISSIMO
Seguici

Stinco di vitello alle prugne

Lo stinco di vitello alle prugne si prepara cuocendo lo stinco nel forno e condendolo con vino, prugne e brandy, al termine della cottura andrà servito con il liquido di cottura. Ecco i passaggi per lo stinco di vitello alle prugne.

Vota:
CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Stinco di vitello alle prugne
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: Rosso Piceno DOC Sangiovese
  • COSTO: Economico
  • CUCINA REGIONALE: -
  • DOSI PER: 4 Persone
  • CALORIE: -
  • TEMPO: 1h 30 min di preparazione

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Stinco di vitello alle prugne

    Dopo aver pulito lo stinco di vitello eliminando il grasso in eccesso, cospargetelo con il sale e lasciatelo riposare per 10 minuti.

  2. Stinco di vitello alle prugne

    Lavate il sedano, la cipolla e la carota e tagliateli a pezzetti. Rosolate in una teglia lo stinco su entrambi i lati, cuocetelo in forno a 210 °C per 20 minuti, unite le verdure e le prugne, bagnate con il vino bianco e il brandy.

  3. Stinco di vitello alle prugne

    Abbassate ora la temperatura a 180 °C e continuate la cottura per 40 minuti, girandolo di tanto in tanto.

  4. Stinco di vitello alle prugne

    A cottura avvenuta, estraete lo stinco e le prugne dalla teglia, eliminate le verdure, filtrate il fondo di cottura, rimettete lo stinco con le prugne nella teglia, aggiungete il rosmarino, il sale e il pepe e lasciate addensare sul fuoco. Servite lo stinco con la salsa di prugne.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Condividi
Annulla