BUONISSIMO
Seguici

Stinco di vitello al latte

Lo stinco di vitello al latte si prepara mettendo in teglia gli stinchi conditi per infornarli fino a completa rosolatura, in seguito li trasferiremo in una casseruola con un soffritto di olio e cipolla tritata. Ecco i passaggi per la ricetta dello stinco di vitello.

Vota:
CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Stinco di vitello al latte

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Stinco di vitello al latte

    Ponete in una teglia gli stinchi conditi con sale, pepe, olio ed infornate a 200 °C per circa 1 ora, in modo che risultino ben rosolati.

  2. Stinco di vitello al latte

    Trasferiteli quindi con il loro fondo in una casseruola profonda, dove avrete già preparato un soffritto di olio e cipolla tritata; bagnateli con il brodo e il latte (dovranno essere coperti di liquido a filo), incoperchiate e portateli a cottura, su fuoco medio-basso, in circa 2 ore.

  3. Stinco di vitello al latte

    Poco prima del termine della cottura aggiungete un paio di cucchiai di crema di tartufi, quindi spegnete e frullate il sugo che servirete con gli stinchi, guarnendo il piatto a piacere.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963