BUONISSIMO
Seguici

Ravioli emiliani di zucca

I ravioli emiliani di zucca sono uno squisito piatto tipico in cui la pasta e il ripieno a base di zucca (ma non solo) si fondono in un mix unico. Salsicce, ricotta, burro, salvia, aromi sono solo alcuni degli ingredienti che concorrono a rendere speciale questo primo dal gusto ricco e delicato al tempo stesso. E se vi piacciono i ravioli, provateli anche nella versione al pomodoro.

Come fare i ravioli emiliani di zucca

Gli straordinari ravioli emiliani di zucca si preparano impastando la farina con uova e sale e stendendo la pasta su una spianatoia, farcendola con un ripieno di purè di zucca e altri ingredienti e chiudendo con un secondo strato di pasta. Ecco i passaggi per preparare questo piatto tipico della tradizione emiliana.

Ravioli emiliani di zucca VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: LAMBRUSCO REGGIANO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: EMILIA-ROMAGNA
  • TEMPO: 25 min di preparazione30 min di riposo45 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Farina 300 g
  • Uova 3
  • Zucca 400 g
  • Parmigiano 2 cucchiai
  • Salsiccia 1
  • Ricotta 80 g
  • Burro 80 g
  • Salvia 4 foglie
  • Noce moscata 1 pizzico
  • Pepe q.b.
  • Sale

Preparazione

  1. Ravioli emiliani di zucca

    Preparate la pasta amalgamando la farina e le uova battute con un pizzico di sale, lavorate a lungo per rendere l'impasto ben liscio e compatto, quindi avvolgetelo a palla, chiudetelo dentro un tovagliolo e lasciatelo riposare 30 minuti

  2. Ravioli emiliani di zucca

    Nel frattempo tagliate a pezzi la zucca e gratinatela in forno adagiandola dal lato della buccia e cuocendola fino a quando sarà tenera, poi schiacciate la polpa e raccogliete il purè in una fondina amalgamandovi salsiccia sminuzzata e ricotta

  3. Ravioli emiliani di zucca

    Riprendete la pasta e tiratela molto sottile, ponete delle piccole palline di ripieno sopra la pasta a distanza di 5 cm una dall'altra e coprite con un secondo foglio di pasta ritagliando poi i ravioli con la rotella e sigillando bene i bordi

  4. ravioli-emiliani-zucca

    Lessate i ravioli in acqua salata per alcuni minuti, scolateli e divideteli nelle fondine individuali, versate quindi su ciascuna porzione un paio di cucchiai di burro bollente fritto con foglie di salvia, spolverate con del parmigiano grattugiato e servite in tavola

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963