BUONISSIMO
Seguici

Spaghetti con polpettine

Le polpettine sono le protagoniste di questo primo piatto di pasta. Sono un must della cucina italiana ma forse non tutti sanno che non sono nate in italia. Le polpette infatti si trovano in molti paesi e culture ad esempio, la Svezia ha köttbullar, la Cina ha la testa di leone e la Grecia ha keftedes e cosi via.

Alcune fonti affermano che la prima polpetta sia stata preparata nell’antica Persia, ma questo è argomento ancora piuttosto dibattuto dagli studiosi.
La cucina italo-americana è responsabile della creazione della preparazione di spaghetti “Meatball” che tutti conosciamo oggi. Questo piatto è stato probabilmente inventato dagli italiani giunti in America tra il 1880 e il 1920, quando milioni di italiani lasciarono l’Italia in cerca di libertà e terra.

Vota:
CHE VOTO DAI?
5 Grazie per aver votato!
Spaghetti con polpettine
  • DIFFICOLTÀ: Media
  • ABBINAMENTO: Chianti Colli Aretini DOCG
  • COSTO: Economico
  • CUCINA REGIONALE: -
  • DOSI PER: 4 Persone
  • CALORIE: -
  • TEMPO: 15 min di preparazione 1h di cottura

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Per le polpette

Preparazione

  1. Spaghetti con polpettine

    In una ciotola lasciate ammorbidire il pane nel latte. In un'altra ciotola ponete la carne con parmigiano, uovo sale e pepe. Togliete il pane dal latte strizzatelo bene e aggiungetelo alla carne. Mescolate ottenendo un impasto morbido e omogeneo da cui ricaverete le polpettine.

  2. 38979442_s

    A parte mondate le verdure. Tagliatele a piccoli pezzettini e lasciatele appassire in casseruola con 3-4 cucchiai d'olio, insieme ad aglio e peperoncino (se graditi), unite le polpettine e rosolatele bene.

  3. Spaghetti con polpettine

    Unite i pomodori spezzettati, dosate sale e pepe, abbassate la fiamma e coprite. Cuocete per mezz'ora circa unendo se del caso un po' di brodo vegetale. Fate ritirare a recipiente scoperto.

  4. 135450199_s

    Togliete la salsa dal fuoco, unite il basilico tritati e fate riposare. Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata e scolateli al dente. Conditeli con le polpettine e la loro salsa: guarnite con ciocche di basilico.

Domande frequenti

Come conservare gli spaghetti alle polpettine?

Si sconsiglia la conservazione in frigo di questa pietanza, è preferibile consumarla appena cucinata.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963