BUONISSIMO
Seguici

Spaghetti allo scoglio

Gli spaghetti allo scoglio rappresentano la quintessenza di un buon piatto di mare. Sono preparati con la pasta, i cannolicchi, i fasolari, pomodori, aromi, un goccio di vino bianco: il massimo. Sono un piatto tipicamente estivo, ma possono essere gustati tranquillamente in tutte le stagioni, naturalmente in occasioni che contano. A differenza dei classici spaghetti alle vongole, il condimento è più ricco e variegato.

Come fare gli spaghetti allo scoglio

I deliziosi spaghetti allo scoglio si realizzano facendo spurgare cannolicchi e fasolari in acqua e poi rosolandoli in padella con cipolla e pomodori pelati; una volta che la salsa sarà pronta verrà utilizzata per condire gli spaghetti lessati al dente. Ecco i passaggi della ricetta degli spaghetti allo scoglio illustrati nel dettaglio.

Spaghetti allo scoglio VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: FALANGHINA
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione40 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Pasta 300 g
  • Fasolari 400 g
  • Cannolicchi 400 g
  • Scampi 600 g
  • Aglio 4 spicchi
  • Peperoncini 1
  • Pomodori 400 g
  • Prezzemolo 1 mazzetto
  • Vino bianco 10 cl
  • Olio extravergine d'oliva 3 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Spaghetti allo scoglio

    Prendete i cannolicchi e i fasolari e fateli spurgare in acqua salata, quindi pulite accuratamente le conchiglie

  2. Spaghetti allo scoglio

    Fate imbiondire in una padella due spicchi d'aglio col peperoncino tritato e un cucchiaio d'olio, aggiungete i pelati dopo averli schiacciati con una forchetta e fate cuocere per circa venti minuti a fiamma alta, poi salate e pepate a piacere

  3. Spaghetti allo scoglio

    Sciacquate quattro scampi e lessateli interi con il loro guscio per cinque minuti in acqua salata; scolateli e manteneteli al caldo. In un tegame mettete i fasolari e i cannolicchi, gli spicchi d'aglio rimasti, un ciuffo di prezzemolo tritato e l'acqua: fate aprire i molluschi a fiamma viva, poi sgusciateli

  4. Spaghetti allo scoglio

    Rosolate nell'olio rimanente gli altri scampi con il guscio, poi estraete la polpa e rimettetela nell'olio, aggiungete i molluschi e irrorate con il vino. Fate insaporire per circa due minuti, quindi unite la salsa di pomodoro e mescolate

  5. spaghetti-scoglio

    Lessate al dente gli spaghetti, conditeli con la salsa, servite in piatti individuali con una spolverata di prezzemolo tritato e guarnite ogni piatto con uno scampo intero lessato

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963