BUONISSIMO
Seguici

Chakchouka

La chakchouka, stufato di peperoni, è un piatto tipico della cucina tunisina che viene spesso consumato accompagnato a dei crostini di pane di segale, meglio se fatto in casa. Ecco i passaggi per la ricetta della chakchouka.

CHE VOTO DAI?
5 Grazie per aver votato!
Chakchouka
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • NAZIONE: TUNISIA
  • TEMPO: 20 min di preparazione50 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Involtini di tacchino ai peperoni

    Pulite tutte le verdure, pelate i pomodori, privateli dei semi e poi tagliateli a dadini. Aprite i peperoni, toglietene semi e filamenti e tagliateli a striscioline sottili.

  2. Chakchouka

    In un tegame di coccio mettete quattro cucchiai di olio extravergine d'oliva e fate soffriggere a fuoco basso la cipolla e l'aglio, che avrete tritato in precedenza.

  3. Chakchouka

    Aggiungete i pomodori, i peperoni e il concentrato di pomodoro e lasciate cuocere per 5 minuti.

  4. Chakchouka

    Unite le salsiccette, l'harissa, il cumino e il coriandolo. Salate e pepate a piacere e fate cuocere a fiamma bassa per circa 40 minuti aggiungendo un mestolino di acqua calda affinchè non si asciughi troppo.

  5. Chakchouka

    A cottura completata rompete le uova sulla chakchouka e coprite il tegame.

  6. Chakchouka

    Quando gli albumi sono cotti a sufficienza (il tuorlo non deve cuocere) mettete in fondine individuali e servite.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963