BUONISSIMO
Seguici

Stufato al vino rosso

Lo stufato al vino rosso è una ricetta in cui la carne di manzo viene marinata con un paio di bicchieri di vino rosso e cotta con sedano, carota e cipolla. Ecco i passaggi per lo stufato al vino rosso.

Stufato al vino rosso VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: BONARDA DELL'OLTREPÒ PAVESE
  • DOSI: 6
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 15 min di preparazione 1h di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Carne di manzo 800 g
  • Alloro 4 foglie
  • Sedano 1
  • Carota 1
  • Vino rosso 2 bicchieri
  • Olio di oliva extravergine q.b.
  • Sale q.b.
  • Salsa di pomodoro q.b.
  • Peperoncini q.b.

Preparazione

  1. Stufato al vino rosso
    Tagliate la carne a pezzi piuttosto grossi in seguito rosolate la carne con l'olio in un capace tegame insieme ad un trito di cipolla, sedano e carota.
  2. Stufato al vino rosso
    Quando sarà quasi pronta, unite il vino rosso e lasciate evaporare molto lentamente poi aggiungete la salsa di pomodoro, le foglie di alloro e fate riprendere il bollore.
  3. Stufato al vino rosso
    Salate e aggiungete il peperoncino. Continuate a far cuocere con molta dolcezza, aggiungendo, se necessario, piccole dosi di acqua calda un po' salata.
  4. Stufato al vino rosso
    Servite con pane scuro casalingo, oppure (ottimo) con polenta gialla fritta a quadratini.

Consigli

Servite il piatto con verdure di stagione, pisellini freschi, patate novelle o carote, creeranno un piacevole contrasto di gusti. Bisogna sempre ricordare che per cucinare con il vino è indispensabile prendere quello migliore che si ha in casa: usandone uno di cattiva qualità, il difetto si riverserà tutto sui sapori di quanto preparato.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963