BUONISSIMO
Seguici

Polpettone di vitello

Il polpettone di vitello viene preparato partendo da una frittata che verrà posta sulle fettine di carne insieme a fettine di mortadella. Dopo avergli dato la comune forma di arrosto, rigirirando le fettine su se stesse, lo faremo rosolare con del burro e serviremo con l’intingolo di cottura.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Polpettone di vitello
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 2h di preparazione
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Polpettone di vitello

    Sbattete le uova con un pizzico di sale e praparate una frittata con mezza noce di burro. Nel frattempo stendete la fetta di carne su un tagliere e battetela fino a renderla molto sottile, poi poggiatevi sopra la frittata e quindi le fette di mortadella.

  2. Polpettone di vitello

    Tritate il prezzemolo, unitelo ad un pugno di mollica di pane preventivamente bagnata e strizzata, poi ponete l'impasto sulle fette di mortadella e avvolgete il tutto su se stesso, legandolo poi come fosse un comune arrosto.

  3. Polpettone di vitello

    Fate rosolare in una casseruola il restante burro, l'olio, la cipolla e l'aglio tritati, adagiatevi successivamente, appena il tutto avrà preso una colorazione dorata, il polpettone e fategli prendere colore in modo uniforme, girandolo frequentemente.

  4. Polpettone di vitello

    Quando sarà ben dorato aggiungere man mano il brodo di carne e fatelo cuocere per un'ora e mezzo, servitelo poi a fette bagnato del fondo di cottura.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963