BUONISSIMO
Seguici

Fettine di vitello ai finocchi

Volete preparare un secondo piatto che abbia un aroma indimenticabile? Allora usate una delle carni più amate in assoluto, quella di vitello (chi non ama il vitello tonnato come antipasto?). Ma come accompagnarla? Cucinando le fettine di vitello ai finocchi, una portata profumatissima che non si dimentica facilmente.

Come fare le fettine di vitello ai finocchi

La preparazione è semplice, basterà insaporire le fettine e impanarle, per poi unirle ai finocchi che andremo a cuocere arricchendoli anche con del succo di mandarino. Vediamo i passaggi fondamentali per mettere in tavola le fettine di vitello ai finocchi.

Fettine di vitello ai finocchi VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: ROSSO DI BORGOGNA
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 15 min di preparazione20 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Fettine di vitello 350 g
  • Finocchi 2
  • Mandarini 2
  • Salvia q.b.
  • Rosmarino q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Farina q.b.

Preparazione

  1. Rosmarino tritato

    Passate le fettine di vitello in un trito di salvia e rosmarino con un pizzico di sale

  2. Finocchi

    Infarinate le fettine, poi in una padella scaldate dell'olio extravergine d'oliva e rosolateci i finocchi portandoli a diventare dorati

  3. Sale

    Sempre a fiamma alta aggiungete le fettine di vitello, rosolandole su entrambi i lati. Regolate il sale

  4. Fettine di vitello ai finocchi

    Abbassate la fiamma, coprite la padella e completate la cottura della carne, tenendo i finocchi altri due minuti allungando con il succo di due mandarini

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963