BUONISSIMO
Seguici

Trippa alla fiorentina

La trippa alla fiorentina si prepara lavando con cura la trippa che verrà poi aggiunta ad un battuto di burro, vino e pomodori. Cuoceremo a fuoco basso aggiustando di tanto in tanto con del brodo fino a completa cottura. Ecco i passaggi per la trippa alla fiorentina.

Vota:
CHE VOTO DAI?
4.5 Grazie per aver votato!
Trippa alla fiorentina
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: Barbaresco DOCG
  • COSTO: Economico
  • CUCINA REGIONALE: Toscana
  • DOSI PER: 4 Persone
  • CALORIE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione45 min di cottura

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Trippa alla fiorentina

    Lavate molto bene la trippa sotto un getto di acqua calda e poi lessatela in acqua salata per circa mezzora. A parte preparate un battuto di sedano, cipolla, carota, pancetta e qualche foglia di alloro.

  2. Trippa alla fiorentina

    Mettete dell'olio in un tegame e fate soffriggere il battuto. Aggiungete il burro, il vino, i pomodori, sale e pepe. Quando il sugo comincerà ad amalgamarsi unite la trippa tolta dall'acqua di bollitura, mescolate bene e lasciate su fuoco basso finché la trippa non risulterà ben tenera.

  3. Trippa alla fiorentina

    Durante la cottura aggiungete di tanto in tanto del brodo caldo in modo che la pietanza non attacchi al tegame. Al termine della cottura potremo servire la trippa.

Domande frequenti

Che vino abbinare alla trippa alla fiorentina?

Si consiglia di abbinare un vino rosso locale, come un Chianti Superiore Docg.

Che tipo di contorno va abbinato alla trippa?

È consigliato abbinare un contorno di verdure miste, accompagnate da affettati e formaggi vari o della polenta.

Cosa si abbina alla trippa alla fiorentina?

Si consiglia di servirla con del parmigiano grattugiato e dei crostini di pane.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963