BUONISSIMO
Seguici

Fesa di tacchino al limone

Per un secondo piatto di carne un’ottima scelta è quella di optare per quella di tacchino. Si può preparare una fesa di tacchino con pomodori e olive oppure come proponiamo in questa ricetta una tanto semplice quanto squisita fesa di tacchino al limone, leggera ma allo stesso tempo corroborante.

Come fare la fesa di tacchino al limone

Si tratta di una ricetta molto semplice da praparare, sarà sufficiente impanare la fesa di tacchino e cuocerla in padella per poi insaporirla con gli ingredienti che la accompagneranno. Il tutto sfumando con del buon vino bianco, per una pietanza buona ed elegante. Ecco quindi come fare la fesa di tacchino al limone.

Fesa di tacchino al limone VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: BIANCO DEL GOLFO DEI POETI
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione12 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Fesa di tacchino 500 g
  • Limone 1
  • Vino bianco 1 bicchiere
  • Cipolla 1
  • Farina 00 q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Burro q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Farina

    In una ciotola mettete la farina che andrà utilizzata per impanare la fesa di tacchino

  2. Cipolle

    Scaldate una noce di burro in padella con olio extravergine, poi cuocete la cipolla fino a che non sarà dorata

  3. Vino

    Mettete in padella la fesa di tacchino dopo averla infarinata, regolate sale e pepe e cuocete 3 minuti per lato. Sfumate col vino e cuocete altri 10 minuti

  4. scaloppine-limone

    Aggiungete il succo di limone versandolo su tutte le fettine, a paicere decorate con fettine di limone

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963