BUONISSIMO
Seguici

Ciaramicola

La ciaramicola è un dolce tipico umbro del periodo pasquale preparato impastando gli ingredienti e versando il composto in uno stampo imburrato per la cottura in forno. Ecco i passaggi per la ricetta della ciaramicola.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Ciaramicola
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: UMBRIA
  • TEMPO: 30 min di preparazione40 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Ciaramicola

    Impastate la farina, lo zucchero, lo strutto, 2 uova e 1 tuorlo, l'alchermes, la buccia d'arancia e un po' di latte. Unite il lievito e versate gran parte dell'impasto in uno stampo imburrato dandogli la forma di un torcolo.

  2. Ciaramicola

    Dalla pasta rimasta ricavate due bastoncini da disporre a forma di croce attraverso il buco della ciaramicola.

  3. Ciaramicola

    Mettete nel forno a 180° e fate cuocere per circa 40 minuti. Spennellate con la chiara d'uovo rimasta la superficie della ciaramicola e spolverizzare con confettini colorati. Rimettete il dolce nel forno caldo, ma spento, affinché la chiara si rapprenda. Quindi servite.

Domande frequenti

Come è nata la ciaramicola?

La ciaramicola è da sempre il dolce tradizionale perugino per eccellenza, nato nel 1431 come inno alla città di Perugia. Proprio per questo rappresenta i cinque rioni di Porta Sole, Porta Sant'Angelo, Porta Susanna, Porta Eburnea e Porta San Pietro.

Che cosa significa "ciaramicola"?

Il nome del dolce deriverebbe da “ciarapica”, un termine dialettale per indicare la cinciallegra, un piccolo uccello multicolore appartenente alla famiglia dei Paridi che, con il suo canto, annuncia la bella stagione.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963