BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Alchermes

Dal caratteristico colore rosso e il sapore dolce, l'alchermes è un liquore utilizzato come ingrediente in numerosi dolci Alchermes

L’alchermes è un liquore che viene consumato a fine pasto e utilizzato spesso per la bagna di dolci e dessert. La sua sfumatura scarlatta e il sentore di pesca rendono questa bevanda davvero unica. Si tratta, non a caso, dell’ingrediente principale e più caratteristico della zuppa inglese. Secondo alcuni cenni storici l’alchermes sarebbe di origine araba e sarebbe stato introdotto in Italia dagli spagnoli che l’avrebbero portato a Firenze. I frati di Santa Maria Novella avrebbero dunque iniziato a produrlo, considerandolo un elisir di lunga vita. Tutti i membri della famiglia de Medici ne erano estimatori, in particolare Caterina De Medici che, dopo le nozze con Enrico II di Orleans, portò con sè in Francia il liquore.

Alchermes, proprietà principali

L’alchermes ha un caratteristico colore cremisi, che rende fragranti e colorati impasti e Pan di Spagna. La ricetta originale prevede l’utilizzo di acqua, cocciniglia, alcol, scorza di arancia, zucchero e acqua di rose, a cui andrebbero aggiunte varie spezie fra cui cannella, chiodi di garofano, vaniglia, cardamomo e i fiori di anice. La gradazione alcolica è intorno al20/21%, mentre la consistenza è sciropposa, con un alto livello zuccherino. Riconosciuto com un prodotto tipico della Toscana, ancora oggi viene prodotto nell’Officina Profumo Farmaceutica di Santa Maria Novella seguendo la ricetta di fra’ Cosimo Bucelli.

Alchermes, valori nutrizionali

In 100 ml di alchermes troviamo circa 314 calorie. Il quantitativo di carboidrati è pari a 31 grammi, mentre grassi e proteine sono assenti. Gran parte delle proprietà di questo liquore derivano dagli ingredienti che vengono utilizzati per prepararlo.

Alchermes, benefici e controindicazioni

Pochi lo sanno, ma il nome alchermes deriva dall’arabo “qirmiz” che significa “verme”. Questa parola fa riferimento alla cocciniglia, il verme che, una volta essiccato e ridotto in polvere, conferisce alla bevanda lo spiccato colore rosso. I benefici dell’alchermes sono legati soprattutto alle spezie scelte per prepararlo. La cannella, ad esempio, è un antiossidante che stimola la circolazione sanguigna, ha proprietà antibatteriche, antisettiche, digestive e stimolanti. I chiodi di garofano aiutano a combattere la spossatezza e sono degli ottimi tonificanti.

LEGGI TUTTO
  1. Arvoltolo
  2. Fave triestine
  3. Torta imperiale
  4. Cocktail d'amore
  5. Cassatine di ricotta
  6. Zuppa inglese
  7. Ciaramicola
  8. Torta di riso
  9. Dolce freddo con biscotti
  10. Zuppa inglese alla romana

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963