BUONISSIMO
Seguici

Sassi d'Abruzzo

I sassi d’Abruzzo sono dei gustosi e irresistibili dolcetti preparati con mandorle tostate, zucchero e cacao, un mix intrigante tutto da sgranocchiare. Di solito si preparano in occasione di ricorrenze e circostanze particolari, ma possono rappresentare anche una succulenta idea per uno spuntino, una merenda o un dessert goloso. E se ci prendete gusto, segnatevi anche la ricetta delle mandorle pralinate.

Come fare i sassi d’Abruzzo

I deliziosi sassi d’Abruzzo sono realizzati con le mandorle tostate al forno o in padella e successivamente ricoperte da una mischela realizzata con acqua, zucchero e cacao. Vengono conservati in un vaso di vetro ermetico e in luogo fresco per essere consumati anche a distanza di tempo. Ecco i passaggi per preparare la ricetta dei sassi d’Abruzzo.

Sassi d'Abruzzo VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: MARSALA
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: ABRUZZO
  • TEMPO: 10 min di preparazione30 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Mandorle 1 kg
  • Zucchero 900 g
  • Cacao 30 g
  • Acqua 12 bicchiere

Preparazione

  1. Sassi d’Abruzzo

    Per cominciare tostate le mandorle al forno, o anche in una padella adeguata, senza privarle delle bucce e facendo attenzione a non farle bruciare

  2. Sassi d’Abruzzo

    Nel frattempo in un pentolino a parte sciogliete lo zucchero con mezzo bicchiere d'acqua a fiamma moderata, giunto a bollore aggiungete anche il cacao

  3. Sassi d’Abruzzo

    Aggiungete le mandorle allo zucchero mescolando in maniera che ogni mandorla venga ricoperta uniformemente dalla miscela di zucchero e cacao

  4. Sassi d’Abruzzo

    A cottura completata, più o meno dopo una mezz'oretta, versate le mandorle su un piano da lavoro staccandole l'una dall'altra e lasciandole raffreddare completamente

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963