BUONISSIMO
Seguici

Sassi d'Abruzzo

I sassi d'Abruzzo sono realizzati con mandorle tostate e ricoperte di zucchero. Vengono conservati in un vaso di vetro ermetico ed in luogo fresco per essere consumati a distanza di tempo. Ecco i passaggi per preparare la ricetta dei sassi d'Abruzzo.

Sassi d'Abruzzo VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: ABRUZZO
  • TEMPO: 10 min di preparazione30 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Mandorle 1 kg
  • Zucchero 900 g
  • Cacao 30 g
  • Acqua 12 bicchiere

Preparazione

  1. Sassi d’Abruzzo Tostare le mandorle al forno, o anche in una padella adeguata, con le bucce, senza farla bruciare.
  2. Sassi d’Abruzzo Nel frattempo in un pentolino a parte sciogliete lo zucchero con 1 dl di acqua (circa mezzo bicchiere) a fiamma moderata, quando il composto bollirà aggiungere anche il cacao mescolando per farlo sciogliere bene.
  3. Sassi d’Abruzzo Aggiungere le mandorle allo zucchero mescolando in maniera che ogni mandorla venga ricoperta uniformemente dalla miscela di zucchero e cacao. 
  4. Sassi d’Abruzzo Versare le mandorle su un piano da lavoro staccandole l'una dall'altra e lasciarle raffreddare completamente.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate