BUONISSIMO
Seguici

Panzarottini di castagnaccio

I panzarottini di castagnaccio sono una preparazione tradizionale campana che si prepara bollendo e passando le castagne e utilizzandole come farcitura per i quadratini di pasta preparati a parte che verranno poi fritti. Ecco i passaggi per i panzarottini di castagnaccio.

Panzarottini di castagnaccio VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: CAMPANIA
  • TEMPO: 25 min di preparazione45 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Per il ripieno
  • Castagne 400 g
  • Rosmarino 1 rametto
  • Cannella in polvere 1 punta di cucchiaino
  • Caffè 1 tazza
  • Liquore Strega 12 bicchiere
  • Cacao amaro 50 g
  • Zucchero 80 g
  • Scorza di limone grattugiata 1 manciata
Per la pasta
  • Farina 00 200 g
  • Uova 1 + 1 albume
  • Miele 100 g
  • Olio per friggere q.b.
  • Zucchero q.b.

Preparazione

  1. Panzarottini di castagnaccio

    Sbucciare le castagne bollite in abbondante acqua con il rametto di rosmarino e un po' di sale. Passare le castagne nel passatutto e poi impastare i vari ingredienti. Preparare con farina, uovo e acqua un impasto sodo.

  2. Panzarottini di castagnaccio

    Ottenere con il matterello una sfoglia sottile, con uno stampo ritagliare dei dischi che farciremo con il composto di castagne, ripiegare poi i dischi creando delle mezzelune, chiudere bene i bordi bagnati con l'albume di uovo e friggere in olio bollente.

  3. Panzarottini di castagnaccio

    Mettere a sciogliere il miele per cospargere i panzarottini ancora caldi, infine guarnire con zucchero a velo.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963