BUONISSIMO
Seguici

Zite gratinate alla siciliana

Le zite gratinate alla siciliana si preparano sbucciando e tagliando a rondelle le melanzane, pulendo i pomodori e cuocendoli poi in un tegame con olio e basilico. Scopri tutti i passaggi per cucinare le zite gratinate alla siciliana.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Zite gratinate alla siciliana
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: ETNA ROSSO SUPERIORE
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: SICILIA
  • TEMPO: 25 min di preparazione 1h di riposo35 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Zite gratinate alla siciliana
    Lavate le melanzane, asciugatele e tagliatele a rondelle; mettetele in un colapasta, salatele e lasciatele riposare per un'ora. Togliete ai pomodori pelle, semi e acqua di vegetazione, quindi tritateli grossolanamente. Sbucciate e tritate la cipolla, sbucciate l'aglio.
  2. Zite gratinate alla siciliana
    In un tegame con 2 cucchiai di olio fate appassire la cipolla e l'aglio, aggiungete i pomodori e il basilico lavato e spezzettato, salate e pepate e fate cuocere per 20 minuti, mescolando di tanto in tanto. 
  3. Zite gratinate alla siciliana
    Portate a ebollizione abbondante acqua salata e fatevi cuocere le zite. Scolatele al dente, irroratele con 2 cucchiai di olio, affinché non attacchino.
  4. Zite gratinate alla siciliana
    Passate le melanzane in acqua fredda e asciugatele, spennellate d'olio una padella di ghisa e fatele leggermente dorare dalle due parti. Scolatele e tenetele da parte. 
  5. Zite gratinate alla siciliana
    Distribuite metà della pasta in una pirofila, cospargetevi una parte della salsa di pomodoro; adagiatevi sopra metà delle melanzane e cospargete con poco formaggio grattugiato.
  6. Zite gratinate alla siciliana
    Ricoprite con la rimanente pasta e ripetete l'operazione fino a esaurimento degli ingredienti completando con le melanzane e la mozzarella a fette sottili. Ponete la pirofila in forno preriscaldato a 180 °C per 10-15 minuti, facendo leggermente gratinare. Servite la pasta ben calda.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963