BUONISSIMO
Seguici

Spaghetti di Carnevale

Gli spaghetti di Carnevale si preparano lavando e pulendo tutte le verdure da cui ricaveremo dei “coriandoli” che cuoceremo e serviremo con una spolverata di parmigiano grattugiato.

Spaghetti di Carnevale VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: LOCOROTONDO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 30 m
  • COSTO: -

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Spaghetti 250 g
  • Piselli 200 g
  • Cipolla 1/2
  • Polpa di zucca 200 g
  • Zucchine 2
  • Carote 2
  • Sedano 1 gambo
  • Rapa 1
  • Salvia qualche foglia
  • Vino bianco 2 cucchiai
  • Peperoncini q.b.
  • Olio di oliva extravergine q.b.
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Spaghetti di Carnevale

    Lavate e pulite tutte le verdure. Tagliate a fette spesse la zucca il sedano e la rapa, tagliate la cipolla, le zucchine tagliatele nel senso della lunghezza. Da tutte queste verdore ricavate tanti "coriandoli".

  2. Spaghetti di Carnevale

    Le carote tagliatele a rondelle; scaldate in una padella 5 cucchiai d'olio, unite un pizzico di peperoncino, la salvia e dopo qualche secondo i piselli.

  3. Spaghetti di Carnevale

    Cuocete a fiamma media per 5 minuti, poi aggiungete i coriandoli di verdure, il vino un pò di sale, un mestolo d'acqua bollente e cuocete per circa 10 minuti.

  4. Spaghetti di Carnevale

    Cuocete la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolatela al dente, unitela con le verdure e continuate la cottura per pochi minuti. Serviteli accompagnato da parmigiano grattuggiato.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963