BUONISSIMO
Seguici

Pasta fredda con zucchine e Philadelphia

La pasta fredda con zucchine e Philadelphia è un piatto speciale, perfetto per l’estate ma che in realtà si può gustare in ogni momento dell’anno. Avvolte in una morbida crema di formaggio spalmabile, le zucchine tagliate a rondelle e la pasta si uniscono in un tenero abbraccio, in un mix dal sapore inimitabile. E se non amate il formaggio, potete sempre ripiegare sulla classica pasta fredda con zucchine.

Come fare la pasta fredda con zucchine e Philadelphia

La stuzzicante pasta fredda con zucchine e Philadelphia si prepara lavando e tagliando a rondelle le zucchine e unendole a metà cottura alla pasta messa a cuocere in una pentola con abbondante acqua salata. Nel frattempo in una ciotola si mischiano Philadelphia e un paio di cucchiai d’acqua di cottura della pasta, il parmigiano grattugiato e si mescola. Dopo aver scolato la pasta, la si passa sotto acqua corrente fredda, la si condisce e la si fa raffreddare ulteriormente prima di servirla in tavola. Ecco tutti i passaggi.

Pasta fredda con zucchine e Philadelphia VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: VERMENTINO DELLA RIVIERA LIGURE DI PONENTE
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 10 min di preparazione30 min di raffreddamento10 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Pasta 360 g
  • Zucchine 2
  • Formaggio Philadelphia 150 g
  • Parmigiano 2 cucchiai
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. step2

    Iniziate la preparazione della ricetta mettendo a bollire su fiamma una pentola d'acqua leggermente salata, quindi lavate le zucchine, privatele delle estremità e tagliatele a rondelle

  2. Proseguimento della cottura

    Buttate la pasta e lasciatela cuocere per il tempo indicato sulla confezione, avendo cura di aggiungere a metà cottura le rondelline di zucchine

  3. Crema di formaggio

    Nel frattempo in una ciotola mischiate Philadelphia e un paio di cucchiai d'acqua di cottura della pasta, aggiungendo pure il parmigiano grattugiato e mescolando accuratamente

  4. pasta-zucchine-philadelphia

    Dopo aver scolato la pasta mettetela sotto acqua corrente fredda, scolatela di nuovo, conditela con la crema di Philadelphia e lasciatela raffreddare una mezz'ora in luogo fresco per poi servirla in tavola

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963