BUONISSIMO
Seguici

Ragu di pesce spada

Il ragu di pesce spada è un gustoso condimento a base di pesce che si sposa alla perfezione con un formato di pasta corta, come i paccheri o la calamarata, o anche con le tagliatelle. A differenza dell’equivalente di carne, il ragù di pesce spada si prepara in un tempo relativamente breve e in pochi passaggi.

 

Come fare il ragu di pesce spada

 

Dopo averlo lavato e privato della pelle, il pesce va tagliato a pezzi piccoli, poi va inserito nella padella con i ciliegini, l’aglio e l’olio. In ultimo va aggiunta la passata, che deve cuocere per circa 15 minuti a fiamma media. Ecco tutti i passaggi nel dettaglio della ricetta del delizioso ragu di pesce spada.

Ragu di pesce spada VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 10 min di preparazione20 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Pesce spada 500 g
  • Passata di pomodoro 300 ml
  • Pomodori ciliegini 300 g
  • Pomodori secchi 2
  • Aglio 1 spicchio
  • Prezzemolo 1 mazzetto
  • Capperi 1 manciata
  • Vino bianco 1 bicchierino
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Tagliata di pesce spada al pepe rosa

    Lavate i tranci di pesce spada e privateli della pelle e dell'osso al centro. Tagliateli in pezzi più piccoli e trasferiteli in una ciotola, quindi lavate e tagliate in piccole parti i pomodorini tenendoli da parte

  2. Aglio

    Fate rosolare in una padella uno spicchio d'aglio e un filo d'olio, poi dopo alcuni minuti aggiungete i capperi e i pomodori secchi, tagliati a pezzettini

  3. Ora tocca ai pomodori!

    Aggiungete i ciliegini, quindi dopo averli fatti appassire per qualche minuto unite il pesce spada e il pepe. Mescolate bene, fate cuocere per un paio di minuti, quindi versate in padella un bicchierino di vino bianco, fate sfumare e poi versate la passata

  4. ragu-spada

    Fate cuocere per 15 minuti con un coperchio, mescolando di tanto in tanto. A fine cottura tirate via lo spicchio d'aglio, salate e aggiungete una spruzzata di prezzemolo

Consigli

Potete conservare il ragu di pesce spada in frigo per 3-4 giorni, all'interno di una terrina

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate