BUONISSIMO
Seguici

Pasta gamberi e carciofi

La pasta gamberi e carciofi è uno squisito primo piatto che abbina i sapori del mare a quelli della terra, un mix azzeccato di gusti contrastanti. Facile da preparare, questo primo piatto è l’ideale non solo d’estate, ma per tutto l’anno. Con gamberi e carciofi si può preparare anche una invitante insalata.

Come fare la pasta gamberi e carciofi

La deliziosa pasta gamberi e carciofi si prepara pulendo con cura gli ingredienti principali, mettendo a rosolare in una padella aglio, olio e scalogno aggiungendo poi i carciofi tagliate a fette e quindi i gamberi privati di corazza e di testa. La pasta va lessata e scolata al dente, per completare la cottura in padella con gli altri ingredienti. Ecco tutti i passaggi della ricetta.

Pasta gamberi e carciofi VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: FALANGHINA
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione20 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Pasta 400 g
  • Gamberi 400 g
  • Carciofi 4
  • Scalogno 1
  • Aglio 1 spicchio
  • Limone 1
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Prezzemolo q.b.

Preparazione

  1. Pulire i gamberi

    Iniziate pulendo accuratamente i carciofi e collocandoli in una ciotola con acqua e succo di limone, quindi pulite anche i gamberi eliminando scorza, testa e filo intestinale

  2. Carciofi in padella

    In una padella con l'olio mettete a rosolare lo scalogno e lo spicchio d'aglio tritato, quindi tagliate i carciofi a fettine piuttosto sottili e uniteli al soffritto

  3. Gamberi e carciofi in salsa rosa

    Salateli e cuocete i carciofi per un paio di minuti, poi aggiungete i gamberi e fateli lessare fino a quando non tenderanno al bianco: spegnete la fiamma e aggiungete prezzemolo, pepe e scorza di limone grattugiata

  4. Pasta gamberi e carciofi

    Lessate la pasta, scolatela ben al dente e trasferitela in padella con gamberi e carciofi, aggiungendo eventualmente acqua di cottura. Fate cuocere un paio di minuti, quindi aggiungete olio, aromi e servite in tavola

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963