BUONISSIMO
Seguici

Pasta e fagioli napoletana

La pasta e fagioli napoletana non è semplicemente una variante della pasta e fagioli tradizionale, è quasi un altro primo piatto. Si prepara coi fagioli secchi lasciati in ammollo per alcune ore, la salsa di pomodori e la cotenna di suino, la cosiddetta cotica, oltre che con qualche spicchio d’aglio e delle foglie d’alloro eliminate poi al momento di servire in tavola. Si tratta di un piatto unico nel suo genere, davvero gustosissimo.

 

Come fare la pasta e fagioli napoletana

 

Per preparare i fagioli alla napoletana occorre cuocere i fagioli dopo averli tenuti in ammollo a lungo, preparare la salsa e poi versare tutto in un tegame per la cottura finale. Tradizione vuole che si possano utilizzare diversi formati di pasta per questa ricetta, mentre non c’è dubbio sul dove servirla: nel classico pignatiello, il recipiente di terracotta. Ecco tutti i passaggi della ricetta della pantagruelica pasta e fagioli napoletana.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Pasta e fagioli napoletana
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: AGLIANICO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: CAMPANIA
  • TEMPO: 15 min di preparazione 8h di ammollo 2h 15 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Fagioli Bianchi

    Tenete in ammollo i fagioli per almeno 8 ore, quindi scolateli e sciacquateli bene versandoli in una pentola con acqua e qualche foglia di alloro, portandoli a bollore. Proseguite poi la cottura a fiamma bassa per un'altra ventina di minuti

  2. pomodoro

    Nel frattempo tagliate a pezzettini e frullate il sedano e versatelo in una padella insieme all'olio e all'aglio tagliato a spicchi. Fate rosolare per 2-3 minuti, quindi versate i pomodori a pezzettoni e cuocete per 15 minuti. Eliminate l'aglio e versate il sugo nel tegame con i fagioli

  3. Fagioli con le cotiche

    Aggiungete il concentrato di pomodoro con la cotica intera e fate cuocere complessivamente per 2 ore. A quel punto eliminate le foglie di alloro e salate

  4. pasta e fagioli napoletana

    Versate la pasta direttamente nel tegame, mescolandola spesso per non farla attaccare sul fondo. Una volta esaurito il tempo di cottura aggiungete il pepe, mescolate e coprite con un coperchio per qualche minuto prima di servirla in tavola

Consigli

Solitamente la pasta e fagioli napoletana prevede l'utilizzo di pasta mista, ma è possibile anche prepararla con tubetti, tubettini o tagliolini

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963