BUONISSIMO
Seguici

Baccalà al forno su letto di patate

Il baccalà al forno è un piatto versatile e gustoso, da preparare durante le festività natalizie, ad esempio, ma ideale anche per tutte le altre stagioni. Un secondo piatto da pranzo della domenica o da cena in famiglia che non può davvero mancare, apprezzato anche da chi non ama particolarmente il gusto del baccalà.

Per la preparazione di questo piatto serviranno del baccalà fresco (attenzione a non acquistare lo stoccafisso, che è essiccato) e delle patate. Queste ultime formeranno un letto sottile e croccante e creeranno un abbinamento perfetto con il pesce. Inoltre, per fare in modo che il piatto mantenga la giusta freschezza e non si secchi, vi consigliamo di aggiungere della polpa di pomodoro o, se preferite, dei pomodorini freschi.

Un consiglio preliminare molto utile, anche per altre preparazioni. Il baccalà, prima della cottura in forno, va cotto in un tegame: se lo avete vi consigliamo un tegame in coccio o terracotta, utilissimo per mantenere i sapori originali e anche molto versatile, perché si può utilizzare per tutte le pietanze. Il tegame in terracotta potrà essere utilizzato sia per la cottura sul fornello che per quella in forno. Se non lo avete, utilizzate una padella normale per la prima parte della cottura e poi trasferite il tutto in una teglia adatta alla cottura in forno.

Vota:
CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Baccalà al forno su letto di patate
  • DIFFICOLTÀ: Media
  • ABBINAMENTO: Soave Classico DOC
  • COSTO: Medio
  • CUCINA REGIONALE: -
  • DOSI PER: 4 Persone
  • CALORIE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione40 min di cottura

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. cipolle tritate

    Scaldate in una padella due cucchiai di olio con le cipolle tritate molto finemente, un mestolo di acqua e un pizzico di sale.

  2. polpa di pomodoro

    Quando le cipolle saranno dorate aggiungete il vino, fatelo evaporare, poi unite la polpa di pomodoro, il prezzemolo, l’aglio, il peperoncino e cuocete il tutto per 5 minuti. Infine regolate di sale e pepe.

  3. patate a fette

    Spegnete il fuoco, eliminate l’aglio e mettete da parte tre cucchiai della salsa appena cotta. Intanto riscaldate il forno a 180° e tagliate le patate a fettine molto sottili.

  4. patate saltate

    In una nuova padella scaldate il restante olio e saltate le patate per circa 4 minuti. Poi trasferitele subito nel tegame con la salsa di pomodoro e mescolate il tutto.

  5. Baccalà

    Tagliate il baccalà a cubetti e distribuitelo sullo strato di patate e pomodorini, poi cospargetelo con la parte di salsa tenuta da parte. Fate in modo che le patate formino un letto sul quale appoggiare il baccalà.

  6. Baccalà al forno

    Fate cuocere in forno a 180° C per 20 minuti. Una volta cotto, servite il vostro baccalà al forno caldo o appena tiepido. E buon appetito!

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Condividi
Annulla