BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Peperoncino in polvere

Aromatico e piccante, il peperoncino in polvere è una spezia preziosa e può diventare un valido alleato per diverse ricette: ecco come usarlo al meglio Peperoncino in polvere

Il peperoncino in polvere è una spezia ottenuta dal peperoncino, pianta appartenente alla famiglia delle Solanacee, e più precisamente dai suoi frutti, che vanno dal verde al giallo fino al rosso acceso.

Peperoncino in polvere, proprietà principali

Ciò che contraddistingue il peperoncino in polvere è sicuramente la sua piccantezza. Questa caratteristica così particolare deriva una sostanza rubefacente (ovvero capace di aumentare il flusso sanguigno), che si chiama capsaicina.

Al contrario di quanto molti credono, questa sostanza non si trova solo nei suoi semi ma in tutto il frutto, soprattutto in quella che è la parte membranosa di colore bianco (detta placenta). In base alle tipologie di peperoncino (jalapeñohabanerocalabrese e via continuando: ne esistono circa tremila varietà) la capsaicina può essere contenute in quantità più o meno elevate.

La piccantezza del peperoncino in polvere viene misurata in base a una specifica scala di valori, detta di Scoville, che va da 0 a 10 gradi. A prescindere dal grado che si può preferire (in maniera del tutto soggettiva), il peperoncino in polvere è una spezia davvero immancabile, ideale per aromatizzare ricette di ogni tipo. Si va dai secondi piatti (come il pasticcio di pollo) ai dolci: basti pensare che un pizzico di peperoncino nella cioccolata calda è davvero l’ideale durante l’inverno.

Peperoncino in polvere, valori nutrizionali

In quanto spezia, il peperoncino in polvere non ha un alto apporto nutrizionale. Conta, infatti, su circa 150 calorie per 100 grammi, suddivise in carboidrati (circa 29,7 grammi), proteine (7,3 grammi), zuccheri (2,9 grammi) e fibre (10 grammi). Contiene però diverse vitamine (A, B1, b2, B3, B6, C e K) e sali minerali (ferro, manganese, fosforo, potassio, sodio, zinco, magnesio e calcio).

Peperoncino in polvere, benefici e controindicazioni

Grazie alla capsaicina, il peperoncino in polvere aiuta a migliorare la circolazione sanguigna e stimola la vitalità dei tessuti muscolari. Poi, la grande quantità di vitamine e sali minerali fanno sì che sia anche un valido aiuto per la motilità intestinale e una spinta per il metabolismo, oltre che un ottimo antiossidante. Per di più, grazie in particolare alla presenza di vitamina C, è ritenuto un espettorante e un ottimo antibatterico. Deve, però, essere consumato in quantità limitate, perché può risultare irritante per le mucose e provocare cistiti, epatiti, ulcere e gastroenteriti.

LEGGI TUTTO
  1. Pollo patate e piselli
  2. Cernia alla piastra con papaia
  3. Plumcake di verdure
  4. Zuppa di fagioli borlotti
  5. Cavolo verza stufato con wurstel
  6. Zucca Violina alla Hasselback
  7. Polpette Vegetariane con Zucchine e Carote
  8. Taccozze e fagioli
  9. Sugo freddo all'avocado
  10. Salmone al cocco

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963