BUONISSIMO
Seguici

Burrida di pesce alla sarda

La burrida di pesce alla sarda si prepara disponendo i tranci di pesce lavati in una pesciera aggiungendo il vino, l’aceto e le fettine di limone e lessando velocemente il tutto per servirlo infine condito con una salsa di pomodoro. Ecco i passaggi per la burrida di pesce alla sarda.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: VERMENTINO DI SARDEGNA
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: SARDEGNA
  • TEMPO: 15 min di preparazione30 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Pesce 1,6 kg
  • Aceto 2 dl
  • Limone 1
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio extravergine d'oliva 6 cucchiai
  • Pomodori 300 g
  • Sale q.b.
  • Vino bianco 3 dl
  • Erbe aromatiche q.b.

Preparazione

  1. Burrida di pesce alla sarda

    In una pesciera adagiate i tranci di pesce assortiti lavati e sgocciolati; versate l'aceto, il vino bianco, le erbe aromatiche e acqua sufficiente a coprire i pesci; unite le fettine di limone e sale. Lasciate lessare il pesce, poi sgocciolatelo e adagiate i tranci su un piatto da portata.

  2. Burrida di pesce alla sarda

    Nel frattempo scaldate l'olio, fatevi soffriggere lo spicchio d'aglio sbucciato e tritato, senza lasciarlo dorare e aggiungete i pomodori. Salate e portate a cottura la salsa a fuoco medio, in circa 30 minuti, mescolando spesso con un cucchiaio di legno perché non attacchi.

  3. Burrida di pesce alla sarda

    Quando la salsa di pomodoro sarà pronta, versatela sul pesce nel piatto; coprite con un altro piatto e lasciate insaporire qualche minuto. Servite la burrida tiepida o fredda.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963