BUONISSIMO
Seguici

Brasato alla marchigiana

Il brasato alla marchigiana si cucina tritando insieme lardo, cipollotto e le altre verdure mentre metterete la carne su un tagliere per appiattirla e vi distribuirete sopra il trito. Scopri i passaggi per realizzare il brasato alla marchigiana.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Brasato alla marchigiana
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: ROSSO CONERO RISERVA
  • DOSI: 6
  • CUCINA REGIONALE: MARCHE
  • TEMPO: 20 min di preparazione 2h 10 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Brasato alla marchigiana

    Tritate finemente insieme il lardo, il cipollotto, l'aglio, la carota, il sedano e gli aghi di rosmarino. Mettete la fetta di carne su un tagliere di legno, appiattitela con un batticarne e distribuitevi il trito uniformemente.

  2. Brasato alla marchigiana

    Arrotolate su se stessa la fetta di manzo, legatela bene con spago da cucina e sfregatela con sale e pepe. Infarinatela leggermente e mettetela in una casseruola. Versate l'olio, unite il burro e fate rosolare in modo uniforme.

  3. Brasato alla marchigiana

    Bagnate la carne prima con il vino rosso, poi con qualche cucchiaio di brodo. Proseguite la cottura a fuoco basso e, non appena il liquido avrà cominciato a bollire, abbassate ulteriormente la fiamma.

  4. Brasato alla marchigiana

    Ponete un foglio di carta da forno sulla casseruola, copritela con il coperchio e continuate la cottura per circa 2 ore, ma a fuoco medio. Ogni tanto raccogliete con il cucchiaio un po' del fondo di cottura, e versatelo sulla carne.

  5. Brasato alla marchigiana

    Slegate la carne ormai cotta, lasciatela riposare 15 minuti, poi affettatela. Sistemate le fette su un piatto di portata e irroratele abbondantemente con il fondo di cottura.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963