BUONISSIMO
Seguici

Hortobagy Goulash

Hortobagy Goulash! Mai sentito? Si tratta di uno spezzatino di maiale alle verdure tipico della cucina ungherese, preparato con carne infarinata e dorata in tegamino, ricoperta in un secondo tempo con erbe, cipolla, una manciata di peperoni e l’immancabile panna acida!

Il Gulash ungherese è di solito accompagnato con crauti e peperoni. Potete scegliere la varietà di peperoni che preferite e se volete potrete dargli un sapore in più caramellandoli in padella con un po’ di zucchero di canna.

I peperoni non sono tra le verdure più digeribili! Potete aggirare il problema, semplicemente privandoli della loro buccia e togliendo tutti i semini e filamenti bianchi che trovate all’interno, prima di cuocerli in padella.

Quale taglio di carne utilizzare per il Gulash? La spalla di maiale è sicuramente il migliore! Proviene dalla parte alta della zampa del suino e la cottura a fuoco lento è in grado di tirare fuori dalla carne il meglio! Otterrete infatti un piatto tenero, tanto da sciogliersi in bocca.

E come si preparano i crauti? Se non li avete mai fatti, e non volete fare brutte figure in cucina perché è la vostra prima volta, procuratevi quelli in scatola, i crauti precotti e cuoceteli in padella!

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Hortobagy Goulash
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 8
  • NAZIONE: UNGHERIA
  • TEMPO: 1 h
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Hortobagy Goulash

    Salate la carne e tagliatela a fettine, quindi infarinatela e fatela dorare in un tegame facendo attenzione di non cuocerla completamente.

  2. Hortobagy Goulash

    Sistemate quindi la carne in un tegame e versatevi sopra le cipolle tritate e rosolate con la paprika, il cumino, l'aglio tritato, sale, pepe e poca acqua.

  3. Hortobagy Goulash

    Lasciate stufare a fuoco lento con il coperchio. A metà cottura aggiungete i crauti dopo averli lavati sotto acqua corrente, i peperoni e sufficiente acqua per coprire il tutto.

  4. Hortobagy Goulash

    Aggiungete poi la panna acida e la farina, mescolate bene per evitare la formazione di grumi e servite in tavola dopo qualche istante di cottura.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963