BUONISSIMO
Seguici

Carciofini sott'olio

I carciofini sott’olio si preparano pulendo i carciofi freschissimi e di piccola taglia riducendoli al cuore, dopo una breve bollitura li conserveremo nei barattoli sott’olio. Ecco i passaggi per la ricetta dei carciofini sott’olio.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: BIANCO LAZIALE DI GENAZZANO
  • DOSI: 6
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 25 min di preparazione7 d 6 min di riposo30 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Carciofi morellini o violetti 24 piccoli
  • Limone 1
  • Alloro secco 12
  • Chiodi di garofano 2
  • Origano 1 pizzico
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Aceto 1 bicchiere
  • Vino bianco 12 l
  • Sale 1 pizzico
  • Pepe q.b.
  • Olio di oliva extravergine q.b.

Preparazione

  1. Carciofini sott’olio

    Spremere il limone e tenere il succo. Mondare i carciofi e tagliare a spicchi

  2. Carciofini

    Mettere in una casseruola con acqua, succo di limone, vino e aceto. Unire i chiodi di garofano, sale, coprire fino a bollire. Dopo mezz'ora, colare i carciofi e appoggiarli su un canovaccio

  3. Carciofini sott’olio

    Lasciar sgocciolare. Trasferire in un vasetto di vetro a chiusura ermetica e coprire d'olio. Aggiungere foglie d'alloro, pepe, origano e prezzemolo tritato equamente distribuite con grani di pepe, un pizzico d'origano e un ciuffo di prezzemolo tritato

  4. carciofi-sott-olio

    Chiudere e tenere al buio per una settimana prima di consumare

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate