BUONISSIMO
Seguici

Favata

La favata viene preparata tenendo le fave in ammollo prima di unirle alla carne che nel frattempo avrà iniziato a cuocere con aglio e cipolla e dopo qualche ora di cottura serviremo in tavola con pane sardo abbrustolito. Ecco i passaggi della favata.

Favata VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 8/10
  • CUCINA REGIONALE: SARDEGNA
  • TEMPO: 30 min di preparazione 12h di ammollo 2h 30 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Fave 1 kg
  • Salsiccia 300 g
  • Costine di maiale 500 g
  • Finocchietto 1 cucchiaio
  • Pancetta 200 g
  • Cotenna di maiale 200 g
  • Guanciale 200 g
  • Aglio a spicchi 2
  • Cavolo verza 1/2
  • Cipolla 1
  • Peperoncini 1

Preparazione

  1. Favata Tenere le fave a bagno in acqua tiepida per circa 12 ore. Tagliare tutta la carne in pezzetti regolari e cuocerla in acqua salata con l'aglio, il mezzo cavolo verza tagliato a striscioline, il finocchietto selvatico e la salsiccia secca tagliata a rondelle.
  2. Favata Mentre la carne cuoce lavare le fave e tenerle da parte. Trascorsi 30 minuti dall'inizio della cottura della carne aggiungere le fave con il peperoncino rosso a pezzetti.
  3. Favata Lasciate sobbollire la carne con le fave per almeno altre due ore prima di togliere la pentola dal fuoco e servirla in tavola accompagnata da pane sardo abbrustolito.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963