BUONISSIMO
Seguici

Maltagliati con fave

I maltagliati con fave si realizzano preparando la polenta con la farina per realizzare la pasta fresca, una volta lessati i maltagliati verranno insaporiti da un sugo a base di fave, pepe e pecorino ed un filo di olio di oliva. Ecco i passaggi per i maltagliati con fave.

Maltagliati con fave VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: MEDIA
  • VINO: LANUVINI
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: MARCHE
  • TEMPO: 15 min di preparazione 1h di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Polenta q.b.
  • Farina q.b.
  • Sedano 1 gambo
  • Carota 1
  • Cipolla 1
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio di oliva extravergine q.b.
  • Pecorino 70 g
  • Sale q.b.
  • Fave 250 g
  • Salsiccia 100 g
  • Pomodori 1

Preparazione

  1. Maltagliati con fave
    Preparate la polenta e unitevi la farina; stendete l'impasto e tagliatelo.
  2. Maltagliati con fave
    A parte preparate un fondo di sedano, carota, cipolla, aglio; fate rosolare il tutto in olio e poi versate le fave, i pomodori a pezzetti e la salsiccia sbiciolata.
  3. Maltagliati con fave
    Salate e lasciate bollire sino a cottura delle fave aggiungendo eventualmente poca acqua calda per volta. Cuocete i maltagliati in acqua salata, scolateli e amalgamateli con le fave.
  4. Maltagliati con fave
    Spolverate con pepe e pecorino, irrorate con un filo di olio di oliva e servite.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963