BUONISSIMO
Seguici

Coniglio in agrodolce

La ricetta del coniglio in agrodolce prevede che la carne venga rosolata in padella con la cipolla, solo questo passaggio conferisce un sapore e un aroma decisamente invitanti alla preparazione. Ecco tutti i passaggi per il coniglio in agrodolce.

CHE VOTO DAI?
4 Grazie per aver votato!
Coniglio in agrodolce
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: CONERO ROSSO GIOVANE
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: SICILIA
  • TEMPO: 15 min di preparazione45 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Coniglio in agrodolce

    Lavate il coniglio, asciugatelo bene e tagliatelo a pezzi. Pulite e tritate la cipolla. Lavate il sedano a tagliatelo a pezzetti. Lavate e sciacquate i capperi.

  2. Coniglio in agrodolce

    Versate mezzo bicchiere di olio in un tegame e fatevi rosolare la cipolla tritata. Infarinate bene i pezzi di coniglio e metteteli nel tegame.

  3. Coniglio in agrodolce

    Quando la carne sarà rosolata per bene, unite un bicchiere di aceto, un cucchiaio di zucchero, il rosmarino, sale e pepe. Lasciate cuocere a fuoco lento per qualche minuto.

  4. Coniglio in agrodolce

    Diluite in poca acqua tiepida un cucchiaio di concentrato di pomodoro e aggiungetelo nel tegame. Unite il sedano a pezzetti, le olive snocciolate, i capperi e proseguite la cottura per circa 20 minuti.

  5. Coniglio in agrodolce

    Servite il coniglio ben caldo eventualmente accompagnato da patate e carote lessate e decorando con un rametto di rosmarino.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963