BUONISSIMO
Seguici

A Lima expoalimentaria 2018, Italia in prima linea

A Lima expoalimentaria 2018, Italia in prima linea

Di: ANSA
A Lima expoalimentaria 2018, Italia in prima linea

(ANSA) – ROMA, 28 SET – “L’Italia, oltre al settore infrastrutturale ed energetico, può individuare grandi sbocchi nel settore dei macchinari per la lavorazione e trasformazione in senso ampio del food & beverage” ” così Nunzio Bevilacqua giurista d’impresa ed esperto economico internazionale presente all’Expoalimentaria di Lima in Perù dal 26 al 28 settembre. Consistente la presenza imprenditoriale italiana all’evento tra cui la multinazionale lombarda Goglio Spa leader, con il suo sistema Fresco System, del confezionamento ad alto valore aggiunto, la veneta EspressoDue produttrice di macchine del caffè Made in Italy con dna artigianale e capsule di caffè con caratteristiche avanzate che ha ricevuto riscontri da potenziali partner locali, l’emiliana Fenco riconosciuta a livello internazionale per le tecnologie e linee di lavorazione di frutta e verdura. Secondo l’esperto “la stabilità, la crescita costante ed un bilanciato impulso agli investimenti pubblici sono i presupposti su cui il Perù sta costruendo un percorso fatto da un lato da accordi commerciali internazionali, zone economiche speciali attrattive d’investimento, privatizzazioni e concessioni per l’attuazione di grandi infrastrutture strategiche, dall’altro con il miglioramento del tessuto industriale che risponda ad una domanda interna in crescita sia a livello quantitativo che qualitativo”. “Ad accogliere le aziende provenienti da ogni parte del mondo – rileva Bevilacqua – anche con le rappresentanze dei vari Paesi è giunta anche la Vice Presidente del Perù, nonché economista, Mercedes Araoz che ha ribadito la linea di modernizzazione ed internazionalizzazione del Paese anche alla luce dell’importante settore agro-alimentare da riconsiderare a livello strategico. Per questo, conclude “non si può non procedere con determinazione e cercare di patrimonializzare quanto più possibile, anche con il sostegno delle nostro Governo, una grande occasione che oggi si è aperta all’Italia”. (ANSA).

Le ricette del giorno