BUONISSIMO
Seguici

Vellutata di asparagi

La vellutata di asparagi è un primo piatto leggero e dal gusto delicato, una minestra che si prepara con gli asparagi verdi, cipolla, patate, brodo vegetale caldo e panna. Un piatto dai profumi intensi e dal gusto sopraffino, dal colore simile alla vellutata di broccoli, ma per molti decisamente più saporita.

 

Come fare la vellutata di asparagi

 

Per prima cosa bisogna pulire gli asparagi, tagliarli e farli scaldare con le patate tagliate a cubetti in una casseruola con la cipolla e l’olio. Quindi aggiungete il brodo, fate cuocere 15 minuti e in ultimo aggiungete la panna, prima di frullare tutto. Ecco i passaggi nel dettaglio della ricetta della deliziosa vellutata di asparagi.

Vellutata di asparagi VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: VERMENTINO DOC
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 10 min di preparazione30 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Asparagi 500 g
  • Patate 250 g
  • Cipolla 1
  • Brodo vegetale 350 ml
  • Panna 100 ml
  • Parmigiano 30 g
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Come pulire gli asparagi

    Fate rosolare la cipolla tritata finemente in una casseruola con dell'olio, nel frattempo pulite accuratamente gli asparagi

  2. Patate

    Tagliate le patate a cubetti e aggiungeteli con gli asparagi all'interno della casseruola, facendoli scaldare alcuni minuti

  3. Brodo

    Aggiungete quindi il brodo fino a coprire tutto, salate, pepate e lasciate cuocere per un quarto d'ora con il coperchio, aggiungendo all'occorrenza altro brodo

  4. Vellutata di asparagi

    In ultimo incorporate la panna e frullate tutto con un mixer a immersione. Aggiungete il parmigiano grattugiato, mescolate e servite la vellutata ben calda, accompagnandola magari con dei crostini di pane

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate