BUONISSIMO
Seguici

Vellutata di finocchi

La vellutata di finocchi è una calda e cremosa minestrina dal gusto leggero e delicato, perfetta per un pranzo o una cenetta disintossicante. Si prepara con notevole facilità e per realizzarla non occorrono altro che finocchi, aglio, acqua, olio e un pizzico di sale. Insomma, una vellutata da leccarsi i baffi e se vi piace il genere, provate anche quella di carote, castagne e curcuma.

Come fare la vellutata di finocchi

Per preparare la delicatissima vellutata di finocchi bisogna lavare accuratamente e tagliare a fettine i finocchi, da far rosolare poi in padella con olio, aglio e una certa quantità d’acqua. Quando i finocchi saranno sufficientemente morbidi vanno frullati e trasferiti nelle scodelle, per essere serviti con un pizzico di sale e con le barbe degli stessi finocchi precedentemente messe da parte. Ecco tutti i passaggi.

 

Vota:
CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Vellutata di finocchi
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: Colli di Luni DOC Vermentino
  • COSTO: Economico
  • CUCINA REGIONALE: -
  • DOSI PER: 4 Persone
  • CALORIE: -
  • TEMPO: 15 min di preparazione30 min di cottura

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Finocchi

    Lavate accuratamente i finocchi, eliminate le foglie più esterne più dure e tagliateli a fettine estremamente sottili. Versate dell'olio in una casseruola e fate soffriggere a fiamma bassa gli spicchi d'aglio, opportunamente schiacciati con una forchetta.

  2. Zuppa di finocchi

    Quando l'aglio sarà dorato, unite i finocchi e alzate la fiamma, aggiungendo l'acqua dopo pochi minuti e abbassando l'intensità del fuoco.

  3. vellutata-finocchi

    Quando l'aglio sarà dorato, unite i finocchi e alzate la fiamma, aggiungendo l'acqua dopo pochi minuti e abbassando l'intensità del fuoco. Dopo una mezz'oretta, togliete i finocchi dal fuoco e frullateli fino a trasformarli in una crema, potete aggiungere un paio di cucchiai di latte caldo per rendere la zuppa piu' cremosa. Trasferite nelle scodelle,  servite con un filo d'olio e qualche barba di finocchio.

Domande frequenti

Quale vino abbinare alla vellutata di finocchi?

Si consiglia un vino bianco fermo e leggero, in particolare è consigliato abbinare vini prodotti in Friuli Venezia Giulia.

Cosa abbinare alla vellutata di finocchi?

La vellutata di finocchi si sposa bene con un saccottino o degli spiedini di salmone.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963