BUONISSIMO
Seguici

Scaloppine di pollo al limone

Le scaloppine di pollo al limone sono una ricetta semplice da preparare e con qualche piccolo segreto possono diventare un secondo piatto da applausi. Pochi semplici passaggi per riuscire a ottenere un piatto che farà felici tutti, ricco di gusto e di sapore. E se vi piace questa ricetta vi consigliamo anche le scaloppine alla cipolla rossa

Come fare le scaloppine di pollo al limone

Per fare le squisite scaloppine di pollo al limone cominciamo passando le fettine di petto di pollo nella farina, facciamo sciogliere del burro in padella e cuociamo i nostri filetti di pollo da entrambi i lati, poi condiamo con sale e pepe e alla fine aggiungiamo del succo di limone che faremo sfumare. Ecco tutti i passaggi.

CHE VOTO DAI?
5 Grazie per aver votato!
Scaloppine di pollo al limone
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • SI ACCOMPAGNA CON: FALANGHINA DOC
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 10 min di preparazione15 min di riposo10 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. brodo

    Per prima cosa preparate il brodo di pollo. Portate sul fuoco una pentola con 100ml di acqua fredda. Portate ad ebollizione. Una volta a bollore riducete la fiamma e  aggiungete 10g di dado vegetale. Importante: non aggiungete sale, il dado è gia' completo.

  2. Petto di pollo al radicchio

    Trasferitevi su un tavolo da lavoro. In una ciotola spremete il succo di 2 limoni. Aiutatevi con un colino per filtrare il succo e rimuovere i semi. Aggiungete un poco di olio e mezzo bicchiere di acqua. Immergete i petti di pollo nel limone. Lasciate marinare per 15 minuti.  Prendete i petti di pollo e immergeteli nella farina.

  3. Petto di pollo al limone

    In una padella antiaderente fate sciogliere il burro. Disponete le fettine di carne, precedentemente infarinate e fatele cuocere prima da un lato poi dall'altro. Sfumate con il liquido di limone e olio dove prima avevate messo a marinare il pollo. Aggiungete un mestolo di brodo. Aggiustate di sale e pepe. E cuocete. Il procedimento deve essere sempre a fiamma alta. Togliete la padella dal fuoco. Togliete le fettine. Trasferitele su piatto di portata e servite.

Domande frequenti

Cosa bere con scaloppine al limone?

Alle scaloppine al limone si può abbinare un rosso leggero e di media struttura, come un Chianti o un Pinot Nero.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963