BUONISSIMO
Seguici

Polpo alla piastra con patate

Voglia di un piatto di mare fresco e completo? Provate a preparare il polpo alla piastra con patate! Un piatto che può essere proposto sia come antipasto di pesce che come secondo con una porzione più generosa.

Come scegliere il polpo? Se la vostra pescheria di fiducia non è disponibile, allora seguite questi semplici trucchetti. Come prima cosa, fate attenzione al colore del polpo. Deve avere un colore bello forte, ma soprattutto brillante. E la testa? Quella deve essere bella chiara, diciamo tendente al bianco.

Se avete la possibilità, annusate il polpo: si sa, il pesce fresco non deve mai avere un odore forte, ma anzi profumare di sale, di mare. Se potete annusarlo, forse potete anche tastarlo: se è molle, diffidate! Un polpo è fresco quando è bello sodo!

Per la cottura invece, andate tranquilli, seguite tutti i passaggi e otterrete un polpo alla piastra tenero e succoso. Questo piatto non prevede particolari accortezze, e se non sapete bene come pulirlo chiedete qualche consiglio pratico prima di acquistarlo.

Vi piace questo mollusco? Provate allora i maccheroni al polpo, il carpaccio o un bel risotto. Tutte ricette a base di polpo, pratiche, semplici e squisite!

Vota:
CHE VOTO DAI?
5 Grazie per aver votato!
Polpo alla piastra con patate
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: Nuragus di Cagliari DOC
  • COSTO: Medio
  • CUCINA REGIONALE: Liguria
  • DOSI PER: 4 Persone
  • CALORIE: -
  • TEMPO: 15 min di preparazione30 min di raffreddamento25 min di cottura

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. polpo-alla-piastra-con-patate-01

    Pulite bene il polpo sotto l'acqua ed eliminate filamenti, pelle, occhi e becco. Mettetelo a cuocere in abbondante acqua leggermente salata per 15 minuti a partire dal bollore. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare senza togliere il polpo dall'acqua.

  2. polpo-alla-piastra-con-patate-02

    Intanto preparate la marinatura con succo di limone, olio evo, prezzemolo e due prese di sale.

  3. polpo-alla-piastra-con-patate-03

    Una volta che il polpo sarà freddo, scolatelo e tagliatelo a pezzi della grandezza che preferite. Mettete il polpo all'interno della marinatura, coprite con una pellicola e lasciatelo in frigo per 30 minuti.

  4. polpo-alla-piastra-con-patate-04

    Mondate e tagliate le patate in modo grossolano e cuocetele (preferibilmente a vapore). Una volta diventate tenere, mettetele in una ciotola insieme al sedano lavato e tagliato a rondelle.

  5. polpo-alla-piastra-con-patate-05

    Mettete a scaldare sul fuoco una piastra in ghisa, o se avete una griglia elettrica usate pure quella, e metteteci a cuocere i pezzi di polpo. Lasciate il polpo a grigliare girando spesso i pezzi sulla piastra. Mentre girate spennellate con la marinatura avanzata.

  6. polpo-alla-piastra-con-patate-06

    Una volta che il polpo è cotto, unitelo alle patate e mescolate. Aggiustate di sale, se necessario, e cospargetelo col prezzemolo tritato.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963