BUONISSIMO
Seguici

Polpo all'agro

Il polpo all’agro è un secondo piatto di mare che viene preparato pulendo il polpo, lavandolo e mettendolo in una pentola con il sedano, la carota, l’alloro, il vino, e cuocendolo per 45 minuti. Al termine verrà servito a pezzetti. Ecco i passaggi per il polpo all’agro.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Polpo all'agro
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: BIANCO DI PITIGLIANO
  • DOSI: 8
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione 1h di riposo45 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Polpo all’agro

    Pulite carota e sedano, il polpo, eliminando le interiora e gli occhi: lavatelo e mettetelo in pentola abbondantemente coperto d'acqua fredda con carota e sedano a pezzi, 2 foglie d'alloro, un bicchiere di vino, un pizzico di sale e 6 grani di pepe.

  2. Polpo all’agro

    Acceso il fuoco, coprite il recipiente e fate prendere un moderato bollore da mantenere per 45 minuti circa.
     

  3. Polpo all’agro

    Al termine assaggiate il polpo con la forchetta, prolungando la cottura all'occorrenza: altrimenti spegnete e lasciate freddare del tutto il mollusco nella propria acqua a pentola coperta.
     

  4. Polpo all’agro

    Scolato il polpo, tagliatelo a pezzi in una ciotola: condite con olio, verificando sale e pepe: versate mezzo bicchiere d'aceto e mescolate.

  5. Polpo all’agro

    Gustate il polpo sgocciolato dopo un'oretta, servito con rondelle di limone e listerelle di scorza, se gradite, cosparso di prezzemolo tritato, dei semi di sesamo e condito con un altro goccio d'olio.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963