BUONISSIMO
Seguici

Crostata di frutta

La crostata di frutta è uno dei dolci che, oltre a far sentire tutti grandi chef, fa sentire un po’ artisti! Il suo sapore è squisito, fresco e dolce, ma la sua decorazione è di fatto la parte più divertente e creativa.

Permette a ciascuno di scatenare la propria vena artistica, anche perché ci sono mille modi di preparare questa torta colorata, e molto dipende anche dal tipo di farcitura scelto, dalla consistenza della frutta e dalle sue caratteristiche.

E come non citarlo come un dessert intramontabile, re delle feste di compleanno dei bambini, con una base di crema pasticcera e pasta frolla. Già, ma esiste qualche trucco per preparare questa base? Una pasta frolla fragrante, insomma?

Aggiungerne un pizzico di lievito può fare la differenza: anche se non è la tipica torta che richiede la sua presenza, dato che non vuole certo crescere in altezza, questo potrà essere il vostro segreto che la renderà invece morbidissima ed elastica.

Un altro trucco per ottenere una pasta morbida è quello di utilizzare il burro per l’impasto, a temperatura ambiente: ricordatevi quindi di lasciarlo fuori dal frigo per almeno mezzora prima di usarlo. Non dimenticate di leggere anche la preparazione della crema pasticcera!

Vota:
CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: Malvasia Dolce Frizzante DOC
  • COSTO: Economico
  • CUCINA REGIONALE: -
  • DOSI PER: 8 Persone
  • CALORIE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione30 min di riposo20 min di cottura

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. crostata-di-frutta-1

    Per la frolla mescolate lievito, vanillina, farina e formateci una fontana. Rompete le uova nel mezzo della fontana e aggiungete anche lo zucchero. Quando avrete formato l’impasto, unite anche il burro e l’olio.

  2. crostata-di-frutta-2

    Quando avrete ottenuto una pasta morbida formate una palla, ricopritela con della pellicola da cucina e mettetela a riposare per almeno mezz’ora in frigo.

  3. crostata-di-frutta-3

    Preparate la crema con latte, tuorli d'uovo, farina e amido di mais, aggiungendo la bacca di vaniglia. Poi coprite e fate riposare mezz'ora in frigo.

  4. crostata-di-frutta-4

    Dopo aver steso la frolla bucherellatela e fate cuocere per circa 20 minuti in forno a 200 gradi. Versateci sopra la crema e infine decorate con tutta la frutta a vostro piacimento.

Domande frequenti

Come si fa a non far annerire la frutta sulla crostata?

Per evitare il processo di imbrunimento occorre bagnare la frutta con del succo di limone, anche diluito.

Dove si conserva la crostata di frutta?

La crostata di frutta può essere conservata in frigorifero per 1-2 giorni, in un contenitore a chiusura ermetica o coperta con della pellicola trasparente.

Come decorare una crostata di frutta?

Occorre tagliare a spicchi la frutta come mele, pere e agrumi; bisogna tagliare a rondelle banane e kiwi mentre frutti di bosco, ciliegie e tutte le bacche vanno lasciate intere.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963