BUONISSIMO
Seguici

Cordon Bleu

cordon bleu sono un classico intramontabile della nostra cucina. Un piatto ricco di sapore, divertente e facile da preparare che da sempre rappresenta una scelta sicura quando vogliamo saziarci in un attimo.

Questi medaglioni hanno una parte esterna croccante e un cuore morbido e saporito. Come resistergli? Con loro non si sbaglia mai, e quando ci sono i bambini a tavola è un modo per farli felici. E se preferite una versione vegetariana, provate quelli a base di melanzana.

Da sempre poi, queste cotolette ripiene, rappresentano un salvacena ideale: certo, ne trovate di tantissimi tipi nel banco frigo dei vostri supermercati, ma perché comprarli senza sapere cosa contengono, quando potete preparali a casa?

La ricetta classica prevede l’utilizzo di fettine di pollo, ma sentitevi liberi di gestire gli ingredienti come meglio credete: potete farli anche con del filetto se preferite, o utilizzare del formaggio filante, come la mozzarella per pizza.

Volete prepararli in una versione più light? Mettete via olio e padelle e preriscaldate il forno! Il risultato sarà incredibile: ancora più croccanti e fragranti, solo con qualche minuto di cottura in più. Fate conto di lasciarli cuocere in forno a circa 180°C per 15 o 20 minuti. Finché non saranno dorati!

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Cordon Bleu
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • SI ACCOMPAGNA CON: LAMBRUSCO REGGIANO DOC
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione10 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Petto di pollo farcito con formaggio e finocchio

    Cominciate dalla preparazione del pollo, dividete a metà un petto di pollo intero, tagliate vie le parti grasse, incidete la metà del petto in modo da formare una tasca

  2. Prosciutto cotto

    Prendete una fetta di prosciutto e usatela per avvolgere il formaggio, farcite il petto di pollo quindi passatelo prima in una ciotola contenente due uova sbattute, poi nel pangrattato facendo attenzione a chiudere bene i lembi aperti

  3. cordon-bleu

    In una padella riscaldate dell’olio per friggere a circa 165-170 gradi, immergete i cordon bleu (magari anche uno alla volta) e cuocete 4-5 minuti per lato: quando il colore sarà dorato è il momento di servire

Domande frequenti

Chi ha inventato il cordon bleu?

Nella storia della cucina francese si narra che l’inventore della pietanza apparteneva all’Ordine dello Spirito Santo, istituito da Re Enrico III nella seconda metà del 1500. Si tratterebbe del Duca Gonzaga di Nevers, sovrintendente delle cucine di corte.

Perché il cordon bleu si chiama così?

Questa espressione in francese significa "nastro azzurro" che, presso la corte di Francia, era un’onorificenza molto importante.

Come scongelare i cordon bleu?

Il modo migliore per scongelare i cordon bleu è cuocerli in acqua bollente o in forno.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963