BUONISSIMO
Seguici

Tacchinella ripiena con prugne e castagne

La tacchinella ripiena con prugne e castagne è una perfetta ricetta autunnale che porta in tavola il dolce sapore delle castagne e quello fresco delle prugne. Un piatto ricco e gustoso in grado di dare un sapore diverso alla nostra tavola e che può essere anche una ricetta da tenere in considerazione durante le feste. In alternativa c’è anche la tacchinella in carpione.

Come fare la tacchinella ripiena con prugne e castagne

Per fare la tacchinella ripiena con pugne e castagne si comincia con la preparazione di un impasto con latte, pangrattato, castagne, prugne sminuzzate e amaretti. Si passa poi all’imbottitura della tacchinella che va cotta in forno per circa un’ora aggiungendo delle prugne secche intere a metà cottura. Ultimata la cottura tagliate a fette e servite.

 

Tacchinella ripiena con prugne e castagne VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: MEDIA
  • VINO: PINOT NERO DEL COLLIO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione 1h di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Tacchino 1
  • Cipolla 1
  • Prugne 150 g
  • Castagne 150 g
  • Amaretti 30 g
  • Latte 100 ml
  • Uova 2
  • Carote 2
  • Sedano 1 gambo

Preparazione

  1. La fotoricetta dei crumiri di nocciole e cioccolato bianco

    Preparate un impasto con latte e pangrattato, unite le castagne lessate e sbucciate, tritate finemente, quindi aggiungete le prugne tagliate a pezzetti e gli amaretti

  2. Due uova

    Aggiustate di sale e di pepe, poi unite le uova per dare la giusta consistenza all'impasto e lavoratelo fino a far amalgamare al meglio tutti gli ingredienti

  3. Arrosto di tacchino farcito

    Tagliate carote, sedano e cipolla e create un letto nel tegame che andrete a usare per la cottura della tacchinella, poi aggiungete olio, sale e pepe, imbottite la tacchinella con l'impasto appena realizzato e infornate

  4. tacchinella-prugne-castagne

    Lasciate cuocere in forno a 200° per circa un'ora, assicurandovi che la tacchinella resti umida e in caso contrario aggiungete vino o acqua, poi a metà cottura aggiungete delle prugne secche intere; una volta ultimata la cottura, tagliate e servite

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963