BUONISSIMO
Seguici

Bocconcini di pollo alla birra

I bocconcini di pollo alla birra sono uno squisito secondo piatto di carne, molto leggero e gustoso, in cui i pezzetti di pollo sono insaporiti da una sbuffata della bionda bevanda. Il sapore è sopraffino e la preparazione dei bocconcini è assolutamente semplice e veloce. Insaporirli con la birra è solo uno dei tanti modi con cui si possono preparare i bocconcini di pollo, uno dei prodotti di carne bianca più comuni e a buon mercato.

Come fare i bocconcini di pollo alla birra

Per prima cosa fate rosolare aglio e cipolla tritata finemente con i bocconcini, quindi dopo aver cotto per alcuni minuti a fuoco medio aggiungete la birra e lasciate sfumare. Cuocete il pollo per altri 10-15 minuti e il gioco è fatto. Ecco nel dettaglio tutti i passaggi della ricetta del mitici bocconcini di pollo alla birra.

Bocconcini di pollo alla birra VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • SI ACCOMPAGNA CON: BIRRA LAGER
  • DOSI: 8
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 10 min di preparazione20 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Carne di pollo 1 kg
  • Cipolla 1
  • Aglio 1 spicchio
  • Birra 33 cl
  • Olio 2 cucchiai
  • Rosmarino 1 rametto
  • Peperoncino fresco 1 pezzetto
  • Brodo vegetale q.b.
  • Farina q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Aglio olio e cipolla

    Mettete a rosolare l'aglio in padella con la cipolla tritata finemente, l'olio e il rosmarino e nel frattempo infarinate in modo non troppo abbondante i bocconcini di pollo

  2. Bocconcini

    Appena aglio e cipolla risultano dorati, aggiungete i bocconcini e dopo un paio di minuti il sale e il peperoncino

  3. Tipologie di birra – F

    Appena i bocconcini sono cotti a puntino, versateci sopra il contenuto di una lattina (o una bottiglietta) di birra bionda. Fate sfumare, coprite la pentola e fate cuocere a fuoco lento per altri 10-15 minuti

  4. Bocconcini di pollo alla birra

    Potete aggiungere qualche mestolo di brodo vegetale preparato a parte per allungare il sughetto; se invece preferite i bocconcini più asciutti, serviteli in tavola subito dopo aver ultimato la cottura

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate