BUONISSIMO
Seguici

Risotto al profumo d'amaretto

Il risotto al profumo d’amaretto si prepara facendo tostare il riso e portandolo a cottura con il brodo, quasi a fine cottura incorporeremo la panna e la scorza di limone, toglieremo dal fuoco e amalgameremo gli amaretti sbriciolati, aggiungeremo un pizzico di cannella e il parmigiano prima di sevire.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Risotto al profumo d'amaretto
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: ALBANA DI ROMAGNA AMABILE
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 40 min di preparazione
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Risotto al profumo d’amaretto

    Sbriciolate grossolanamente gli amaretti di Saronno e raccoglieteli in una scodella. Sbucciate la cipolla, tritatela e fatela dorare leggermente in una casseruola con l'olio e il burro.

  2. Risotto al profumo d’amaretto

    Aggiungete il riso e fatelo tostare nel condimento preparato, regolate di sale, sfumate con una spruzzata di vino e portate il risotto a cottura, unendo il brodo bollente, 1 mestolo alla volta.

  3. Risotto al profumo d’amaretto

    Alcuni minuti prima del termine della cottura, incorporate al risotto la panna e un po' di scorza di limone, mescolando delicatamente.

  4. Risotto al profumo d’amaretto

    Togliete dal fuoco e, sempre mescolando, amalgamate gli amaretti sbriciolati, un pizzico di cannella in polvere e infine il parmigiano grattugiato. Lasciate riposare per un paio di minuti, trasferite su un piatto da portata e servite in tavola.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963