BUONISSIMO
Seguici

Agnello stufato all'aceto balsamico

L'agnello stufato all'aceto balsamico viene rosolato nel burro con la cipolla, successivamente aggiungeremo le patate e le carote e cuoceremo per circa un paio d'ore. Ecco tutti  i passaggi per l'agnello stufato all'aceto balsamico.

Agnello stufato all'aceto balsamico VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: MEDIA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 10 min di preparazione 2h 10 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Agnello 1 kg
  • Patate 400 g
  • Patate 100 g
  • Carote 200 g
  • Prezzemolo 20 g
  • Aceto balsamico 3 cl
  • Cipolla 50 g
  • Burro 50 g
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Agnello stufato all’aceto balsamico
    Rosolate nel burro la cipolla tritata, tagliate a pezzi la spalla, il collo e il petto dell'agnello non molto giovane, salate e pepate.
  2. Agnello stufato all’aceto balsamico
    Unite nella padella la carne, le patate grandi tagliate a tocchetti e le carote tagliate a rondelle, coprite di acqua e portate a cottura per circa 2 ore.
  3. Agnello stufato all’aceto balsamico
    Trenta minuti prima di servire aggiungete le patate piccole, che dovranno rimanere intere. Servite con prezzemolo tritato e aceto balsamico, dopo aver regolato di sale e pepe.

Consigli

L'agnello stufato all'aceto balsamico costituisce un ottimo piatto, adatto al periodo natalizio. Facile la sua preparazione, consigliato usare l'abbacchio non tanto giovane le cui carni donano un sapore più intenso.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963