BUONISSIMO
Seguici

Chow mein ai frutti di mare

Il chow mein ai frutti di mare è una gustosa preparazione, si prepara cuocendo i tagliolini e poi scolandoli al dente e passandoli sotto acqua fredda per condirli con una salsa di calamari, gamberi tagliati a metà ed erbe aromatiche.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Chow mein ai frutti di mare
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 45 m
  • COSTO: -

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Chow mein ai frutti di mare

    Rivoltate il calamaro e, utilizzando un coltello affilato, praticate dei tagli incrociati all'interno.
    Tagliate il calamaro a pezzi, ognuno delle dimensioni di un francobollo.
    Immergeteli in una ciotola di acqua bollente, fino a quando i pezzi si curveranno. Risciacquate in acqua fredda e asciugate.

  2. Chow mein ai frutti di mare

    Sgusciate i gamberi e privateli dell'intestino, poi tagliateli a metà nel senso della lunghezza.

  3. Chow mein ai frutti di mare

    Tagliate ognuna delle capesante in 3-4 fette. Mescolate le capesante e i gamberi insieme all'albume e alla pasta di farina di mais e mettete da parte.

  4. Chow mein ai frutti di mare

    Cuocete i tagliolini in acqua bollente secondo le istruzioni riportate sulla confezione, poi scolate e risciacquate sotto acqua fredda.
    Mescolate con circa 1 cucchiaio di olio.

  5. Chow mein ai frutti di mare

    Scaldate 2-3 cucchiai di olio in un wok preriscaldato, fino a quando diventerà caldo. Soffriggete i piselli mangiatutto e i frutti di mare per circa 2 minuti, poi aggiungete il sale, lo zucchero, il vino di riso o lo sherry, metà salsa di soia e circa metà cipolline (tritate).
    Mescolate bene e aggiungete un po' di brodo, se necessario. Togliete dalla fiamma e tenete in caldo.

  6. Chow mein ai frutti di mare

    Scaldate il restante olio nel wok e soffriggete i tagliolini per 2-3 minuti, con la restante salsa di soia. Versateli in un largo piatto da portata, versate il condimento sui tagliolini, decorate con le restanti cipolline e spruzzate con olio di sesamo. Servite caldi o freddi.

Consigli

Questa ricetta di base si può adattare utilizzando una varietà diversa di ingredienti per il condimento.Per preparare la pasta di farina di mais, mescolate 4 parti di farina di mais secca a 4 parti circa di acqua fredda, fino ad ottenere un composto liscio.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963